sabato 6 settembre 2014

Coming This Fall #10

Ciao a tutti, amici, e buon sabato. Felicissimo, vi annuncio di essermi tolto dalle scatole, ieri, un esame molto impegnativo, quindi – in questi giorni di relax, prima di iniziare a studiare Letteratura Inglese – sono tutto vostro. Per la mia assenza, mi faccio perdonare (o odiare) con un carrelata di prossime uscite e novità. Finalmente. Dopo il sonnolento periodo estivo, arriva l'autunno e ha in serbo tante belle cosette per noi. Vedete il primo libro della lista? Vedete... vedete?! Donato Carrisi, dopo un anno, sta per tornare, con quello che sembra essere il seguito del Tribunale delle anime. Lo voglio, sì, e voglio rileggere il primo, misteriosissimo capitolo, che è in libreria anche in versione super-economica. Accanto al nostro Donato, la Longanesi fa tornare Valentina D'Urbano, con una nuova storia d'amore e sacrificio ambientata nella Fortezza, e Carsten Stroud, con il capitolo conclusivo del suo Niceville. Per la Piemme, invece, due storie di grande intensità e uno young adult che, con leggerezza, affronta le tematiche dell'outing e dell'omosessualità. Spunti simili anche nel colorato Trevor, firmato Rizzoli. Dopo dieci anni, poi, va in ristampa l'introvabile Arrivano i pagliacci – che recensirò prossimamente – e John Green, sia al cinema che in libreria, ha aperto la strada a Amore e altri effetti collaterali, che di Colpa delle stelle ha la copertina. Avrà anche la stessa sostanza, che dite? Vaghissime le informazioni su due titoli di cui non ancora so molto, che ammetto di aver rubacchiato impunemente alla mia amica Sophie, di Laume's Journey: un solito urban fantasy e un'insolita biografia a più vite. La parola a voi. Io vado a festeggiare il ritorno di quel grande autore di gialli che tanto venero e l'anniversario di matrimonio dei miei: oggi sono 24 anni, per i “bimbi". Un abbraccio e buon weekend a voi, M.

Titolo: Il cacciatore del buio
Autore: Donato Carrisi
Editore: Longanesi
Numero di pagine: 450
Prezzo: € 18,60
Data di pubblicazione: 29 Settembre 2014
Sinossi: «So che questo è il palazzo più segreto della Santa Sede.» Sono queste le parole con cui papa Giovanni XXIII commentò la sua prima visita al luogo all’interno del Vaticano che per oltre otto secoli è rimasto il mistero meglio custodito della cristianità: la Penitenzieria Apostolica. Altrimenti conosciuta come il tribunale delle anime, ossia l’archivio criminale più imponente che esista al mondo: il registro delle confessioni dei peccati più gravi. Peccati che meriterebbero la scomunica... o forse un supplemento di indagine. Una verifica sul campo. È per questo che esistono i penitenzieri: sono loro la presenza segreta su molte scene del crimine, alla costante ricerca di ciò che l’occhio di un semplice detective non può scorgere: un’anomalia. Marcus è un penitenziere o, come vengono anche definiti, un cacciatore del buio. Il buio in cui si trova ad agire è lo spazio oscuro che separa Bene e Male... O forse li unisce.

Titolo: Ho lasciato entrare la tempesta
Autrice: Hannah Kent
Editore: Piemme
Prezzo: € 17,50
Numero di pagine: 350
Data di pubblicazione: Settembre 2014
Sinossi: Strega, seduttrice, colpevole, assassina: Agnes Magnusdottir è accusata di molte cose. Perché nell’Islanda del primo spicchio di Ottocento – immersa in una nebbia perpetua come in mille superstizioni – lei, con la sua bellezza, il suo animo ribelle, la sua intelligenza troppo vivace, è una donna diversa da tutte le altre. Diversa anche per l’uomo che lei stessa si è scelta: Natan Ketillson, un uomo più vicino ai diavoli dell’inferno che agli angeli del paradiso, come mormorano nel villaggio, un mago capace di risuscitare i morti con le sue pozioni a base di erbe conosciute solo da lui. E ora che Natan è morto, ucciso da diciotto coltellate, e Agnes è rimasta l’unica a piangerlo, il villaggio decide che la colpevole dell’efferato omicidio non può che essere lei. E mentre attende la morte per decapitazione, Agnes racconta la sua versione della storia, facendoci scoprire pian piano la verità.

Titolo: Tre sassi bianchi
Autrice: Lisa Genova
Editore: Piemme
Prezzo: € 14,90
Numero di pagine: 336
Data di pubblicazione: Settembre 2014
Sinossi: Anthony gioca solo con il suo dinosauro viola, Anthony non ti guarda mai negli occhi, Anthony ha una passione per il numero 3. Ed è all’età di 3 anni che gli viene diagnosticata una gravissima forma di autismo. Per Olivia e David, i suoi genitori, è più di quanto possano sopportare. E quando a dieci anni si consuma la tragedia più grande – la morte di Anthony durante una crisi epilettica – la loro coppia si sgretola per sempre. Olivia si rifugia nella casa di villeggiatura a Nantucket. Lì, sulla stessa striscia di sabbia immacolata su cui Anthony metteva in fila i suoi sassolini bianchi – sempre in gruppetti di tre – aspettando che le onde li portassero via, Olivia cerca di ricostruire ciò che è successo, e di ripercorrere le tappe della breve vita di Anthony.

Titolo: L'altra parte di me
Autrice: Cristina Obber
Editore: Piemme Freeway
Prezzo: € 15,00
Numero di pagine: 216
Data di pubblicazione: Ottobre 2014
Sinossi: Giulia ha sempre saputo di essere diversa dalle sue amiche. A sette anni, a scuola, aveva chiesto alla sua compagna Martina di sposarla. A otto anni si era innamorata di Morticia della famiglia Addams. La adorava come da bambini si adora una fata, un cavaliere, una principessa. Poi erano arrivate Giada, Francesca, Miriam… Amori che teneva segreti per la vergogna. Ora Giulia ha sedici anni e il cuore è in subbuglio. La nuova principessa si chiama Francesca. Ha i capelli lisci e quando le prende la mano e le punta addosso i suoi occhi profondi Giulia sente le farfalle nello stomaco. Sospesa tra la paura dei propri sentimenti e il dovere e l’impulso a essere libera, Giulia scopre giorno dopo giorno quanto possa essere travolgente il primo amore. E presto capisce che per essere veramente felice ha bisogno di condividere i propri sentimenti con chi le sta vicino.

Titolo: Trevor
Autore: James Lecesne
Editore: Rizzoli
Prezzo: € 11,00
Data di pubblicazione: 17 Settembre 2014
Sinossi: Trevor, 13 anni, sbarca in prima superiore con il groviglio di emozioni che abbiamo conosciuto un po' tutti: c'è la paura e la voglia di mettersi alle spalle l'infanzia; c'è un'icona della musica a fargli da faro nelle incertezze quotidiane; e c'è un sogno, quello di diventare attore, ad accendergli il futuro. Proprio queste passioni iniziano però ad attirargli battutine e insulti, e presto Trevor si ritrova affibbiata l'etichetta di gay, che come una malattia contagiosa allontana da noi persino l'amico di sempre. Incompreso da un mondo adulto troppo goffo per ascoltarlo, Trevor prende la decisione più difficile.

Titolo: Tre anime
Autrice: Janie Chang
Editore: Fabbri
Prezzo: € 14,90
Numero di pagine: 462
Data di pubblicazione: 10 Settembre 2014
Sinossi: “Abbiamo tre anime, o almeno così mi èstato detto. Ma solo morendo ho scoperto che è vero.” Mentre la giovane Leiyin assiste al proprio funerale dall’alto, in bilico tra due mondi, scopre che l’unico modo per uscire dal limbo in cui è rimasta intrappolata è rivivere una a una le proprie colpe. In un doloroso viaggio tra i ricordi, Leiyin rivede la sua adolescenza privilegiata, trascorsa in un’elegante villa tra l’amore per i libri e le speranze di un avvenire dorato, mentre fuori la Cina è sconvolta dalla guerra civile. Fino all’incontro con l’affascinante Hanchin, poeta e militante comunista, che la seduce al primo sguardo, la corteggia regalandole una copia del romanzo proibito Anna Karenina e la istiga a sfidare il padre, pur di inseguire quell’amore illecito. La punizione avrà conseguenze durissime: un matrimonio non voluto, una maternità difficile, persino la morte di Leiyin. Perché lei per quell’amore è stata disposta a tutto.

Titolo: Arrivano i pagliacci
Autrice: Chiara Gamberale
Editore: Mondadori
Prezzo: € 15,00
Data di pubblicazione: 9 Settembre 2014
Sinossi: Allegra Lunare ha vent'anni, è nel momento in cui la vita, per molti, comincia: invece per lei finisce, e deve trovare il coraggio per iniziarne una tutta nuova. Allora Allegra scrive: per non avere paura, per salvarsi l'infanzia, per non dimenticare il senso delle persone e delle cose che sono stati il suo mondo fino a quel momento. Scrive una lettera ai nuovi inquilini che abiteranno la casa dove ha vissuto con la sua bizzarra famiglia, e prende spunto dagli oggetti che rimangono nell'appartamento e di quei pochi che porterà con sé. Ognuno di essi racconta una storia.

Titolo: Quella vita che ci manca
Autrice: Valentina D'Urbano
Editore: Longanesi
Prezzo: € 14,90
Data di pubblicazione: 2 Ottobre 2014
Sinossi: Gennaio 1991. Valentino osserva le piccole nuvole di fiato che muoiono contro i finestrini appannati della vecchia Tipo. L’auto che ha ereditato dal padre, morto anni prima, non è l’unica cosa che gli rimane di lui: c’è anche quell’idea che una vita diversa sia possibile. Ma forse Valentino è troppo uguale al posto in cui vive, la Fortezza, un quartiere occupato in cui regna la polvere e l’asfalto è crepato e perfino la casa ti può essere tolta se ti distrai un attimo. Perciò, non resta che una cosa a cui aggrapparsi: la famiglia. Valentino è il minore dei quattro fratelli Smeraldo, figli di padri diversi. C’è Anna, che a soli trent’anni non ha niente da chiedere alla vita. C’è Vadim, bello e sbagliato, con la mente di un dodicenne nel corpo di un ventenne. C’è Alan, il maggiore, l’uomo di casa, posseduto da una rabbia tanto feroce quanto lo è l’amore verso la sua famiglia, che deve rimanere unita a tutti i costi. Ma il costo potrebbe essere troppo alto per Valentino, perché adesso c’è anche lei, Delia. È più grande di lui, è bellissima – ma te ne accorgi solo al secondo o al terzo sguardo – ed è pulita. Perché lei non è della Fortezza. Ed è proprio questo il problema.

Titolo: Niceville – La resa dei conti
Autore: Carsten Stroud
Editore: Longanesi
Prezzo: € 16,40
Data di pubblicazione: 25 Settembre 2014
Sinossi: Niceville è una cittadina come tante nel Sud degli Stati Uniti, attraversata da un fiume sinuoso, baciata da un sole dorato e circondata da una natura meravigliosa. Niceville è il posto in cui il detective Nick Kavanaugh ha scelto di vivere per amore della moglie Kate, discendente di una delle famiglie fondatrici. Ma è proprio a Niceville che Nick ha incontrato il Male, e scoperto che può essere molto più forte degli uomini che lo combattono. Perché il Male si nutre dell’anima degli uomini, in un vortice efferato e senza soluzione di continuità. E adesso si è insinuato in ogni angolo della città, dai tunnel di scarico alle ville dei quartieri più benestanti, dando vita a episodi di violenza improvvisa e inarrestabile. Il Nulla sta per travolgere Niceville e forse è troppo tardi per fermarlo...

Titolo: Die for me – Revenant
Autrice: Amy Plum
Editore: De Agostini
Prezzo: € 14,90
Prossimamente
Sinossi: Quando i genitori di Kate e Georgia muoiono in un incidente stradale, la vita delle due sorelle viene stravolta e le ragazze sono costrette a trasferirsi a Parigi dai nonni. L'unico modo che ha Kate per soffocare il dolore è rifugiarsi tra le pagine dei libri che ama di più. Fin quando non incontra Vincent. Bello, misterioso e affascinante, Vincent scioglie a poco a poco il ghiaccio attorno al cuore di Kate che si innamora perdutamente di lui. Ma Vincent non è un ragazzo come gli altri: è un Revenant, un vero e proprio angelo custode, destinato a sacrificare la propria vita per salvare le anime in pericolo, e a risvegliarsi tre giorni dopo la morte, in un circolo senza fine. Kate si ritrova quindi davanti a una scelta difficilissima: proteggere ciò che rimane della sua esistenza e della sua famiglia... oppure rischiare tutto per un amore impossibile?

Titolo: Amore e altri effetti collaterali
Autrice: Julie Murphy
Editore: De Agostini
Numero di pagine: 416
Prezzo: € 14,90
Data di pubblicazione: 16 Settembre 2014
Sinossi: A sedici anni Alice pensa di avere tutta la vita davanti a sé. Tutta la vita per dimenticare Luke, il suo ex ragazzo, e farla pagare a Celeste, la sua nemica giurata. Ma all’improvviso scopre di avere una forma gravissima e rarissima di leucemia. Dopo un anno di chemioterapia senza alcun risultato, si convince di essere ormai al capolinea e decide di sfruttare il poco tempo che le rimane togliendosi qualche sassolino dalle scarpe. Compila così una lista di “Cose Da Fare Prima Di Morire” e con la complicità del suo migliore amico Harvey, da sempre innamorato di lei, organizza un piano crudele e ingegnoso per vendicarsi di Luke e Celeste prima che sia troppo tardi. Ma, proprio quando Alice ha portato a termine una vendetta a dir poco plateale e ha guadagnato il disprezzo di tutto il liceo, le cose prendono una piega inaspettata: la malattia entra in remissione. E così, dopo essersi tanto preparata a morire, Alice si trova ad affrontare le conseguenze delle proprie orribili azioni.

Titolo: Le mie due vite
Autrice: Jo Walton
Editore: Gargoyle
Numero di pagine: 368
Prezzo: € 18,00
Prossimamente
Sinossi: E' il 2015, e Patricia Cowan è molto anziana."Mi sento confusa oggi", dice la nota fissata a un capo del suo letto.Si dimentica di cose che dovrebbe ricordare - che anno è, gli episodi fondamentali della vita dei suoi figli. In compenso si ricorda di cose che non sembrano possibili. Ricorda di aver sposato Mark e di avere avuto quattro bambini. E ricorda di non aver sposato Mark e di aver cresciuto tre bambini con Bee, invece. Ricorda la bomba che ha ucciso il Presidente Kennedy nel 1963, e si ricorda di Kennedy nel 1964, pronto a rifiutare di candidarsi ancora dopo lo scambio nucelare che ha avuto luogo fra Miami e Kiev. La sua infanzia e i suoi anni a Oxford durante la Seconda Guerra Mondiale - questi sono fatti solidi. Ma dopo di allora... Patricia ha sposato Mark oppure no? I suoi amici la chiamavano Pat oppure Trish? E' stata una casalinga che è fuggita da un terribile matrimonio dopo che i suoi bambini sono cresciuti, oppure una scrittrice di viaggi di successo, con case in Britannia e in Italia? E la luna fuori dalla sua finestra: ospita una pacifica stazione di ricerca, oppure un posto di comando armato di missili nucleari? Due vite, due mondi, due versioni della storia contemporanea. Ciascuna con i suoi amori e le sue perdite, i dolori e i trionfi...Questa è la storia di entrambe le vite di Patricia Cowan, pronta a narrare di come ogni singola vita significhi il mondo intero.

13 commenti:

  1. Congratulazioni per l'esame e auguri ai tuoi x l'anniversario. Se la Dea mantenesse la cover originale di Die for me potrei farci un pensierino. Ho letto un sacco di recensioni positive di chi l'ha già letto in lingua. Cmq l'autunno segnerà il collasso delle nostre finanze.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Die for me non m'ispira, almeno leggendo la sinossi, ma ne parlano abbastanza bene, quindi boh. Solo sinossi poco originale? Chissà...
      Grazie :)

      Elimina
  2. Grazie mille per la citazione, Miiiik! ;D A parte "Le mie due vite", comprerò sicuramente "L'altra parte di me", che già da ora mi dice bene! *____* Ps: complimentoni per l'esame, a proposito... Così si fa!!! ;D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazieee. Ero tentato di bruciare quei libracci orridi, ma invece li vendo e con i soldi mi comprerò King. Sono saggio. :-D
      L'altra parte di me dev'essere molto delicato. Spero di leggerlo!

      Elimina
  3. Oooh quante cose interessanti ** Sono contenta in particolar modo per la serie di Amy Plum che mi ispirava da parecchio! Spero solo la DeAgostini faccia una bella copertina perchè quelle che sta sfornando ultimamente non mi piacciono :/

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti: lasciano molto a desiderare...
      Speriamo che con il fantasy si impegnino di più, dai ;)

      Elimina
  4. Voglio leggere: Ho lasciato entrare la tempesta, la trama mi intriga e sicuramente anche l'ultimo che hai citato e anche tre sassi bianchi, mi ha colpito.
    Complimenti per l'esame ;)

    RispondiElimina
  5. Ho l'impressione che per quest'autunno il portafogli si svuoterà completamente, è incredibile quante nuove uscite interessanti ci sono!

    Mik, ti ho taggato per il Very inspiring blog award , se non ti va di scrivere il post non è assolutamente un problema, ma mi farebbe piacere se ti andasse di passare:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, Alice! Passerò sicuramente, grazie :)

      Elimina