giovedì 27 settembre 2012

Book Blogger Hunt: intervista a Morna, curatrice di Forgotten Pages!

Ciao a tutti! I più attenti avranno notato una spumeggiante iniziativa che sta spopolando nel mondo dei blogger letterari. Capitanata da Juliette di Sweety Readers e da Denise di Reading is believing, è una caccia al tesoro che vede coinvolti un'infinita di blogger. Ovviamente, anche grazie alle ideatrici che mi hanno gentilmente coinvolto, non me la sono lasciata sfuggire! Per scoprirne di più, continuate a leggere..
Dopo il salto, il regolamento e la mia intervista alla simpaticissima Morna, padrona di casa del blog Forgotten Pages!
In palio ci sono oltre 40 premi, tra libri, e-books e gadgets letterari, per un unico fortunato vincitore! La Book Blogger Hunt inizia oggi lunedì 24 settembre e terminerà il 30 dello stesso mese, anche se le partecipazioni ai Giveaways saranno aperte fino al 4 ottobre! Il 5 ottobre annunceremo i vincitori!
Ecco le regole per partecipare:
-Quest'oggi Juliette e Denise danno il via a una catena di interviste tra Bloggers che partiranno dai loro Blogs e creeranno due percorsi differenti. 
- Voi lettori potrete scegliere quale dei due seguire, infatti entrambi porteranno allo stesso Mega-Giveaway. Cambieranno solo i Blogs che ne faranno parte.
- Ogni giorno sei Bloggers - tre per il percorso di Juliette e tre per quello di Denise -, pubblicheranno delle interviste e nasconderanno nel proprio post il loro numero preferito.
- Voi lettori dovrete semplicemente annotare tutti i numeri, e una volta terminata la catena di interviste dovrete sommarli ottenendo cosi il codice necessario per partecipare al Mega-Giveaway!
- Il form dei Giveaway - che troverete nell'ultimo Blog di ciascuna catena - è pieno di punti extra, quindi le possibilità di vincere per ognuno di voi sono davvero altissime!
- In ogni Blog troverete un'intervista diversa con divertenti domande e curiosità sui blogger che seguite! Sarà davvero impossibile annoiarsi!
- Ricordate di commentare almeno un post per ogni percorso, per confermare l'effettiva partecipazione all'iniziativa!
- Per non creare confusione Juliette ha creato una pagina in cui potete trovare tutti i Blogs di ogni percorso (qui), quindi una volta terminata la catena di interviste, ricordate di controllare se avete visitato tutti i Blogs.


1) In base a cosa sono sistemati i romanzi nella tua libreria?
Originariamente erano sistemati per genere, ma ultimamente la mia libreria sta letteralmente esplodendo!! Ora come ora perciò non c’è un ordine preciso, in attesa della nuova sistemazione! 
2) Se la tua vita fosse 1 romanzo, quale personaggio del mondo letterario saresti?Uh, bella domanda!! Ce ne sono davvero molti, non saprei davvero chi scegliere!3) Chi sarebbero i tuoi migliori amici, chi il tuo ragazzo ideale?
Gli Hobbit del Signore degli Anelli! Mi piacerebbe vivere nella Contea! Mentre il mio ragazzo ideale sarebbe qualcuno sul genere di Jamie Fraser (mi accontento di poco, insomma!) 
4) I libri più belli letti nell'estate 2012!
Tanti! Quelli di Wulf Dorn e di Janet Evanovich in primis ma anche Jeanne Kalogridis, Herman Koch e Tiffany Baker!! 
5) E quelli peggiori?
Mi ha deluso l’ultimo di Carrisi (La donna dei fiori di carta) e l’ultimo della Gier (In verità è meglio mentire). 
6) Un libro che ti ha commossa, uno che ti ha fatto ridere, uno che ti ha fatto tremare..
Il libro che in assoluto mi ha commossa di più finora è stato I passi dell’amore di Nicholas Sparks, rido di gusto con tutti quelli della Evanovich e mi ha fatto tremare di paura Continuum di Nerozzi!
7) Hai specifici rituali durante la lettura? Leggi seduta in una posizione precisa, ascolti una particolare play-list?
Solitamente leggo seduta sulla mia poltrona preferita con le gambe distese. Durante la lettura non ascolto musica ma tra una pausa e l’altra mi piace cercare canzoni che si adattino al libro! ^^
8) 1 film che ami.
Sarò scontata, banale ecc ma… Titanic: so le battute a memoria e piango ogni volta negli stessi punti!!  
9) Se diventassi un'autrice di best seller internazionali (magari, eh? Te lo auguro!!), cosa caratterizzerebbe i tuoi scritti?
Eh grazie, magari davvero!! ;D Credo che nei miei scritti non potrebbe mancare la caratterizzazione dei personaggi. E’ una cosa che esigo come lettrice e mi sembra dunque giusto dare anche come autrice! Credo inoltre che inserirei anche il tema del passato. E’ un argomento che mi affascina e mi piacerebbe esplorarlo! 
10) Nella tua vita, oltre ai romanzi, non possono mancare... Rendici partecipi di qualche altra dipendenza!
Innanzitutto non può mancare la nutella!! In ogni sua declinazione! E i dolci!!
Assolutamente non può mancare la buona musica e l’arte.
Ormai lo sapranno anche i sassi, ma lo dico lo stesso:colleziono qualunque oggetto con l’asinello di Winnie the Pooh mi capiti a tiro, quindi direi che non può mancare la mia parte bambina!E ovviamente non possono mancare i sogni nella mia vita!! Ecco, potrei dire di essere sogni-dipendente!! 
11) Ricordi il libro che hai letto o un autore che ha segnato la tua infanzia?
Il primo romanzo che ho letto in assoluto da piccola è stato Cipì di Mario Lodi. Adoravo (e adoro ancora adesso!) Roal Dhal e Bianca Pitzorno!
12) 1 recensione che ti ha dato filo da torcere e una che hai scritto immediatamente, suggerita dal cuore?
Ce ne sono alcune, in effetti. Solitamente, anche se sembra strano, non riesco a scrivere recensioni decenti di libri che mi sono piaciuti moltissimo, mentre di quelli che mi hanno deluso grandemente ho sempre una marea di imprecazioni da esporre. Ricordo che recentemente ho scritto tutta d’un fiato la recensione dell’ultimo di Dorn – Follia Profonda – mentre ricordo di aver impiegato una vita a scrivere la recensione de La Sonnambula.

Grazie a Morna per la simpatia e la spontaneità! :) Vi invito a visitare il suo blog e, sopratutto,a trovare il numero “segreto” sparso per tutta l'intervista. Segreto.. si fa per dire!! Per seguire la prossima tappa, cliccate qui e, nei prossimi giorni, tutti sul Colore dei libri! Sarò ospite dalla gentile Rory per un'intervista altrettanto originale e inedita. Tante curiosità mai dette e, soprattutto, un nuovo numero da scovare! In bocca al lupo a tutti! :P

18 commenti:

  1. Anch'io sono rimasta delusa da In verità è meglio mentire, mi aspettavo un pò più di hunour e originalità dell'autrice della Trilogia delle Gemme!!! I passi dell'amore devo dire sono andata a cercarlo dopo aver visto il film e sono entrambi strazianti, e dolcissimi da avere a disposizione un pacco di fazzoletti!!!! bella intervista con domade molto divertenti!!!

    RispondiElimina
  2. Anche io ho letto cipì come primo libro nella mia vita! ahahah in prima elementare, mamma mia come passa il tempo ^_^

    RispondiElimina
  3. Complimenti per l'intervista!!
    Io amo il Titanic!!!so anche io tutte le battute a memoria!!!è un film che non mi stanco mai di guardarlo!!nonostante duri tre ore!!!
    però mi piace la storia!!!mi piace tutto!!!

    RispondiElimina
  4. Assolutamente Janet Evanovich tutta la vita!!! Sono una grandissima fan di Stephanie Plum e di Nonna Mazur ^w^ Bellissima intervista! (come tutte quelle che ho letto finora :D)

    RispondiElimina
  5. Oddio!Anche il mio primo libro è stato Cipì!
    Bellissimo!L'ho riletto qualche mese fa alle mie figlie e quasi mi commuovevo!!!!
    Complimenti per l'intervista!

    RispondiElimina
  6. e chi non adora Titanic!! :P indimenticabile!!! complimenti per l'intervista!

    RispondiElimina
  7. Intervista simpatica e divertente...Wulf Dorn lo devo provare, solo la copertina di FOllia Profonda mi ha catturato!

    RispondiElimina
  8. ero già tua follower e questa intervista mi è piaciuta un sacco..
    se ti va fai un salto anche da me , ho un blog nato da poco www.illibrochepulsa.blogspot.it
    anche la mia libreria esplode.. tra poco cadrà giu tutto

    RispondiElimina
  9. dolcissimo film Titanic, immortale nel suo genere, e poi anche Cipì mi fa ricordare tante cose dell'infanzia!

    RispondiElimina
  10. no il libro che mi ha colpito nella mia infanzia fu Cuore. credo che quello fece nascere la mia passione per la lettura. :)

    RispondiElimina
  11. bellissima intervista anche a me piace titanic!
    E sto leggendo in verità è meglio mentire!

    RispondiElimina
  12. sicuro che il numero segreto sia solo 1?!?!?
    come intervistatore non sei niente male!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahaha, ti ringrazio! Sìsì, è solo quello xD

      Elimina
  13. bella intervista.. :) anche per me, oltre la lettura, non può mancare la musica.. *-* sono musicista.. ;D

    RispondiElimina
  14. Simpatica intervista :) conoscevo solo uno dei due blog ma sono molto belli entrambi ;)

    RispondiElimina
  15. Bellissima intervista, complimenti!! Anche io adoro Janet Evanovich XD Fa morire dalle risate!!!

    RispondiElimina
  16. "I passi dell'amore"! Commovente, emozionante, dolce e delicato come una rosa! Devo ammettere che i libri di Nicholas Sparks non sono il mio genere, ma la storia di quel romanzo era puro sentimento.

    RispondiElimina
  17. bella intervista! blog aggiunto! ^^

    RispondiElimina