martedì 29 dicembre 2015

I ♥ Telefilm Awards - 2015

Giorni di propositi e listoni. Dopo i romanzi, oggi, si parla dei telefilm che ci hanno fatto compagnia sul piccolo schermo, in un anno in cui – se il cinema, almeno a mio dire, ha deluso – le produzioni televisive e l'avvento Netflix hanno regalato, al contrario, sorprese su sorprese. Continuano a mancarmi le serie più amate dai colleghi blogger – Leftovers, Mad Men, Fargo, Mr. Robot – e a piacermi, con una certa convinzione di fondo, cose da poco: si celebrano perciò, in una Top 10 scritta di getto, le cose belle e le cose che, meno belle, mi hanno aiutato però a vivere a cuor leggero. Tra i doverosi recuperi, esclusi dalla lista, quattro stagioni di Scandal e il capolavoro Breaking Bad, che ovviamente avrebbe stravinto in tutte le categorie; stracciato a mani basse la concorrenza. Ti piace forse vincere facile? Oltre a una sfilza di titoli, due parole per dirvi perché li ho scelti, categorie, sottocategorie. I migliori attori e, a seguire, rubando strofe alle canzoni più trash su piazza – per pigrizia, ammetto che non le ho purtroppo aggiornate – i belli e le belle, gli esordienti e i momenti impressi a fuoco. La lista dei film – con la stessa struttura e le stesse identiche voci, più qualche aggiunta – si farà attendere un altro po'. Tanta indecisione e, ancora, qualche recupero dell'ultimo minuto. E le vostre serie dell'anno, invece?


10. London Spy: Il melodramma conosce il noir, con il rischio di risultare tutto e niente. Mostra, però, monito per gli spettatori più omofobi del cosmo, che c'è qualcosa di indescribile quando lui incontra lei, nei boy meets girl di ogni dove, ma che quando un lui incontra un altro lui – nella storia della spia e dell'uomo che la amò, ad esempio – la magia è la stessa.
9. Unreal: Commedia nera di notevole fattura dalla divertentissima componente trash – un programma come un'agenzia matrimoniale – ma dotata di un meticolo studio di reazioni, meccanismi di causa effetto, colpi di scena. Guilty pleasure? Un piacere sì, ma in definitiva poco colpevole.
8. Le regole del delitto perfetto: Ho conosciuto così la famigerata Shonda Rhimes. Un intrattenimento che risulta utile per ammazzare il tempo e per scagionarti con classe estrema, se insieme al tempo hai ammazzato pure qualcun altro.
7. Ash vs Evil Dead: Bruce Campbell, sessantenne, torna a indossare una motosega come guanto e a combattere il male, nella spassosa reunion che i fan di generazioni nuove e vecchie aspettavano. Ha il busto ortopedico, la dentiera e due pivelli come aiutanti; non perde i colpi. Raimi produce – e qualche volta dirige – un rinfrescante bagno di sangue e un caldo ritorno a casa. Anzi, nella Casa.
6. The Affair II: I punti di vista raddoppiano ed è triplicato l'impegno di sceneggiatori e interpreti. I dialoghi realistici, gli inevitabili faccia a faccia e le litigate furibonde si fanno più intense, se a raccontarsi a cuore aperto sono anche i traditi.
5. Scream Queens: Spassoso, violento, verso il trash infinito e oltre. Idiota con cura, semiserio con ironia. La parodia di un genere che ha detto tutto e adesso sa finalmente prendersi per i fondelli.
4. Flesh & Bone: Il folgorante Whiplash sul mondo del balletto. Dove non esiste un cigno bianco, senza un cigno nero.
3. Hannibal III: Una produzione che ci lascia prima del tempo, ma forse con la stagione più bella che c'è. Amara consolazione? La classe del tutto, comunque, non è acqua. E' sangue.
2. Daredevil: Un film lungo tredici ore: alta qualità, dialoghi corposi, momenti spettacolari che non vivono di soli effetti speciali. Ha, inoltre, un'armatura resistente, l'agilità per schivare proiettili di sarcasmo, la possibilità di difendersi – e di convincere – soprattutto a suon di parole. Anche se i calci rotanti, okay, hanno sempre la loro importanza.
1. Sense8: Una storia in cui credi a colpo d'occhio, e subito giureresti di credere nel prossimo, vincendo la tua diffidenza da misantropo. L'aspetto che immagino abbia l'armonia. 
L'ordine, sulla terra, è una forma geometrica tutta nuda e senza vergogna. 

Migliore attore protagonista:
1. Hannibal III: Mads Mikkelsen – Hugh Dancy
2. London Spy: Ben Whishaw
3. The Affair: Dominic West
Migliore attrice protagonista:
1. Penny Dreadful: Eva Green
2. Unreal: Shiri Appleby
3. Bates Motel: Taissa Farmiga
Migliore attore non protagonista:
1. Flesh & Bone: Ben Daniels
2. Daredevil: Vincent D'Onofrio
3. Shameless: Cameron Monaghan
Migliore attrice non protagonista:
1. The Affair: Maura Tierney
2. Penny Dreadful: Billie Piper
3. Scream Queens: Lea Michele – Jamie Lee Curtis



Sono una muchacha troppo sexy:
1. Flesh & Bone: Sara Hay
2. Quantico: Priyanka Chopra
3. Scream Queens: Emma Roberts
Bello impossibile:
1. Le regole del delitto perfetto: Jack Falahee
2. AHS – Hotel: Finn Wittrock
3. Unreal: Freddy Stroma
Siamo la coppia più bella del mondo:
1. London Spy: Ben Whishaw, Edward Holcroft
2. Catastrophe: Sharon Horgan, Rob Delaney
3. Billy & Billie: Adam Brody, Lisa Joyce 
Nice to meet you, where you been?:
1. Daredevi: Charlie Cox
2. Flesh & Bone: Sara Hay
3. Galavant: Joshua Sasse



Sing:
1. Sense8: What's Up
2. The Affair: The House of The Rising Sun
3. Please Like Me: Someone Like You
Psycho Killer:
1. Daredevil/Jessica Jones: Vincent D'Onofrio, David Tennant
2. The Royals: Elizabeth Hurley
3. AHS – Hotel: Lady Gaga
I Want Your Sex:
1. Sense8: Ammucchiata telepatica
2. AHS – Hotel: Lady Gaga e Matt Bomer, in un'orgia di sangue
3. The Affair: Ruth Wilson – Dominic West
Cry me a river:
1. Hannibal: Love Crime
2. Sense8: Mad World
3. Shameless: Ian, Mickey, il bipolarismo
I Love the way you l... die:
1. Scream Queens: Ariana Grande
2. Ash vs Evil Dead: dovrei scegliere una morte soltanto? 
3. Le regole del delitto perfetto: Tom Verica
Ops, I did it again:
1. Jane The Virgin - Stagione 2
2. Devious Maids - Stagione 3
3. The Royals - Stagione 2

30 commenti:

  1. Per me è stato un anno di magra in fatto di serie Tv; a parte le solite seguite, ho recuperato Elementary, mollato alla fine della terza stagione e The Royals, iniziato prima di Natale, con cui però non sono ancora in pari.
    Scandal, Quantico e Sense 8 sono tra le priorità da recuperare, non appena avrò tempo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Scandal è una grande compagnia - anche se la quinta stagione, attualmente in onda, ha lo spessore di una puntata di Verissimo; Quantico, pieno di belle e belli, si guarda senza strascichi; Sense8, invece, è splendido. Di The Royals mi sono abbastanza goduto la prima stagione, ma della seconda - senza entusiasmo - ho visto qualcosina.

      Elimina
  2. Non vedo l'ora di godermi London Spy e Scream Queens!
    A parte il da me non apprezzato Flesh and Bone e il troppo supereroiristico Daredevil, tutto molto bene ;)
    Ma quanto è folle quella Someone Like you in Please like me? Ho riso come una pazza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah, uno dei miei momenti preferiti. Povera Adele (gallina e cantante, dico). ;)

      Elimina
  3. Non ho visto molte serie tv quest'anno - dato che nemmeno ho avuto il tempo di leggere molti libri- però mi sono affezionata parecchio a The 100, appena cominciato a guardare su Netflix, e a Modern Family :)
    Mi piacerebbe molto iniziare The Affair, Once Upon a Time e House Of Cards!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. House of Cards vorrei iniziarlo anch'io: me lo straconsigliano, anche se sospetto una notevole pesantezza di fondo. Sbaglierò? Di Once Upon a Time ho quasi adorato la prima stagione, ma ho abbandonato alla fine della seconda: pessimi sviluppi. Mi dirai tu. ;)

      Elimina
  4. Lo sapevo che avresti messo Sense8 al primo posto, ma per me è troppo in alto. In alcuni momenti è davvero trash... :)
    Ancora più trash Ash vs Evil Dead, secondo me parecchio mediocre.
    Hannibal poi mi ha fatto addormentare...
    E con le critiche ho finito. :D

    Per il resto ci sono cose ottime, come Flesh and Bone, Scream Queens e The Affair.
    Mi manca giusto London Spy, che magari prima o poi recupererò...
    Tra i premi appoggio in pieno quelli a Maura Tierney e soprattutto Sarah Hay. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E tu che apprezzi il trash di Scream Queens, come puoi remare contro quello di Sense8 - che risponde con momenti memorabili ai pochi un po' meh - e, soprattutto, del nostalgico Ash? :)

      Elimina
  5. Solo The Affair rientra tra le mie visioni, serie molto molto bella e ben recitata, quindi condivido anche i riconoscimenti che hai dato ai protagonisti. ;)

    RispondiElimina
  6. Causa università e tesi ho dovuto mettere in pausa tutte le serie, credo che fino ai 40 anni mi toccherà il recupero xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Uhm, tesi? Il 2016 è l'anno fatidico: che Dio me la mandi buona - e che, per conciliare, i bei telefilm siano molto pochi!

      Elimina
  7. Sono d'accordissimo: anch'io ho adorato Sense8. Non vedo l'ora di assistere agli sviluppi della seconda stagione. Il momento in cui cantano What's Up è magnifico. Daredevil invece sono al settimo episodio, ma mi ha già convinto, è stupendo. Cosa ne pensi di Jessica Jones?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesco! Di Sense8 - da What's up alla scena di sesso assurda, dalla sequenza delle nascite alla confessione di Lito e Nomi al museo - ho adorato praticamente tutto. Speriamo non rovinino l'intreccio. Jessica Jones l'ho commentato qualche settimana fa: prodotto carinissimo - ho adorato il caratteraccio della protagonista e Tennant - ma un po' troppo incensato. Se non mi è piaciuto, è un po' colpa di chi lo paragona a Daredevil: sono due mondi opposti.

      Elimina
  8. Condivido "Daredevil" e "Sense8" alle prime posizioni...
    Molte delle altre serie non le ho ancora viste (a parte la seconda di Penny Dreadful, in cui la Green si conferma davvero bravissima, insieme a Billie Piper).
    In una mia lista ideale aggiungerei la terza di "Orange is the new black" e la seconda di "The Leftovers", più "Jessica Jones" che a me è piaciuta davvero tanto! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Orange is the new black mi piaceva, ma poi non ho più proseguito: arriverà il suo momento. Lo scorso anno, infatti, era nel listone. The Leftovers mi intriga moltissimo - della seconda stagione, in particolare, leggo il meglio - mentre di Jessica Jones, in caso si fermasse qui, sai che non piangerei la cancellazione. :)

      Elimina
  9. E niente...finisco Jessica Jones e mi recupero Sense 8 a sto' punto...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sperando che ti piaccia. Che se ne parlano male, sai?, mi offendo. :)

      Elimina
  10. Ash vs Evil Dead lo sta seguendo mio marito.. a me non è mai piaciuto nemmeno il film :p
    Ultimamente seguo pochissime serie tv, quelle nuove non mi hanno incuriosito più di tanto :(

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo splatter, effettivamente, può impressionare.
      Io, sin da bambino - che infanzia folle! -, mi sono appassionato alla serie horror di Raimi, grazie a papà, invece. ;)

      Elimina
  11. La maggior parte mi mancano, dunque non mi sbilancio troppo.
    Graficamente, però, un gran bel post, molto cannibalesco - in senso buono, questa volta -. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti ringrazio. Anche papà ti direbbe, però, di recuperare assolutamente Ash Vs Evil Dead. Ho appena visto Deathgasm, tra l'altro, e ci somiglia tantissimo ;)

      Elimina
  12. Ti sembrerà strano ma non ne ho vista manco una dei tuoi 10, alcune però le devo per forza recuperare ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Poco male: hai belle cose da vedere, almeno. ;)

      Elimina
  13. volevo commentare il post precedente ma era troppo affollato :) per cui passo dai tuoi telefilm award giusto per un saluto e per augurarti buon 2016!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie, Chicca. Auguroni anche a te! A prestissimo :)

      Elimina
  14. Mi hai fatto ricordare tutte le lacrime che ho perso per la Gallavich!! ahahahaah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La coppia più bella della tivù, da quattro, cinque anni a questa parte. ;)

      Elimina
    2. Hai assolutamente ragione!E' la mia best ship**

      Elimina
    3. Gira anche il preair della prima puntata, Dafne, non so se l'hai incrociato. ;)

      Elimina