domenica 8 giugno 2014

Coming This Fall #8

Ciao a tutti amici, come state? Il momento tanto temuto è arrivato: domani, esame. Vi scrivo per un po' del vostro famoso sostegno emotivo e per prendermi un attimo di tregua dai libri. Ho due commenti in programma per Pillole di recensioni, ma oggi non mi andava. Proprio no. Vi propongo, così, per la rubrica Coming This Fall, una carrellata succulenta di prossime uscite. In realtà, il post non era previsto. Poi ho scovato la copertina italiana del nuovo libro di Robert Galbraith (ossia, J.K Rowling) e in tutta fretta ho organizzato i titoli da mostrarvi. Ebbene sì. Il baco da seta ha un titolo italiano, una copertina, una data d'uscita: e io non vedo l'ora! Sempre parlando di gialli e storie del mistero, in uscita per la Garzanti So dove sei e Il libro delle verità nascoste, e – per la Multiplayerl'horror paranormale 14. Un ennesimo distopico dalla Sperling, la nuova trilogia dell'autrice di Starcrossed in casa Giunti, un'altra emozionante storia firmata dall'instancabile e intensa Jodi Picoult, l'atteso ritorno dell'ottima Sara Rattaro. Nella parte finale, un piccolo spazio dedicato alle ristampe e alle edizioni economiche. Lo sapete, ma io lo ribadisco: John Green torna in libreria. Gli introvabili Città di carta e Teorema Catherine saranno decisamente miei. La Mondadori, invece, ci vizia con dei tascabili dal prezzo ottimo: tanti thriller, la saga di Percy Jackson e altri romanzi che vegetano nella mia lista dei desideri da secoli. Io scappo, e vi lascio con questi titoli sparpagliati. Spero che qualcosa vi attiri. A me attira tutto, o quasi. Tenete le dita incrociate per domani. Vi farò sapere l'esito. Un abbraccio e buona domenica, M.

Titolo: Il baco da seta
Autore: Robert Galbraith
Numero di pagine: 560
Data di pubblicazione: 9 Ottobre 2014
Casa editrice: Salani
Sinossi: Quando lo scrittore Owen Quine scompare, sua moglie assume l'investigatore privato Cormoran Strike. Sulle prime crede che suo marito se ne sia andato per qualche giorno di sua volontà, come ha già fatto in passato, e vuole che Strike lo ritrovi e lo riporti a casa. Ma con il procedere dell'indagine di Strike appare chiaro che dietro la scomparsa di Quine c'è molto più di quanto sua moglie sospetti. Lo scrittore ha appena terminato un manoscritto pieno di ritratti al vetriolo di quasi tutte le persone che conosce.Se fosse pubblicato, il libro rovinerebbe molte vite: perciò sono in tanti a voler zittire lo scrittore. E quando Quine viene ritrovato morto, brutalmente assassinato in circostanze bizzarre, Strike si trova in una corsa contro il tempo per capire il movente di un assassino spietato, diverso da tutti quelli che ha incontrato finora... Appassionante e ricco di colpi di scena, Il baco da seta è il secondo romanzo della serie che ha per protagonisti Cormoran Strike e la sua assistente, la giovane e determinata Robin Ellacott.

Titolo: Attraverso il fuoco
Autrice: Josephine Angelini
Numero di pagine: 464
Prezzo: € 16,50
Casa editrice: Giunti Y
Data di pubblicazione: Settembre 2014
Sinossi: Tristemente nota per la sanguinosa caccia alle streghe del 1692, Salem oggi è una tranquilla cittadina come tante. O almeno così sembra... Lily è una diciassettenne dai capelli rosso fuoco, tormentata da terribili crisi allergiche e accessi di febbre, che le impediscono di vivere spensieratamente. Un giorno, all'improvviso, viene risucchiata in un mondo parallelo, dominato da streghe spietate, ritrovandosi faccia a faccia con il suo perfido alter ego, Lilian. Ad aiutare Lily nella scoperta della sua vera natura sarà l'affascinante Rowan, che però non sembra fidarsi di lei, vista la forte somiglianza con la potentissima gemella. Ma quando l'attrazione fra i due diventa innegabile, a complicare le cose arriva Tristan, che la ragazza aveva baciato intensamente nel mondo reale. Riuscirà Lily a sconfiggere le forze del male visto che la sua acerrima nemica è proprio... lei stessa?

Titolo: The Young World
Autore: Chris Weitz
Numero di pagine: 256
Prezzo: € 15,90
Casa editrice: Sperling & Kupfer
Data di pubblicazione: Agosto 2014
Sinossi: Un misterioso virus ha decimato la popolazione di tutto il mondo, risparmiando gli adolescenti. Rimasti soli in un mondo fuori dal loro controllo e che non sanno governare, i giovani sopravvissuti devono imparare a farsi strada in una realtà sempre più ostile e si organizzano in bande. New York è ormai una città fantasma e la violenza regna sovrana. A Washington square, il giovane Jeff è riuscito a ricostruirsi una vita, seppur precaria, insieme al fratello maggiore Wash e a Donna, la ragazza di cui è segretamente innamorato. Quando, raggiunti i diciotto anni, Wash viene colpito dal virus e muore, Jeff decide di avventurarsi nella città insieme ai suoi amici, alla ricerca di una soluzione per salvare l'umanità...

Titolo: So dove sei
Autrice: Claire Kendal
Numero di pagine: 380
Prezzo: € 16,40
Data di pubblicazione: 18 Settembre 2014
Sinossi: Clarissa lo sa. Nulla, dopo quella notte che non ricorda, è più come prima. Quando ha accettato di uscire a cena con Rafe, un collega dell'università, l'ha fatto un po' per cortesia, un po' per svagarsi. Mai avrebbe immaginato che quelle poche ore potessero stravolgere la sua esistenza. Ma da allora qualcosa nel comportamento dell'uomo è cambiato. L'affetto si è trasformato in disperato bisogno. L'unica via d'uscita arriva dalla convocazione a far parte della giuria di un processo. Clarissa deve isolarsi dal mondo esterno, rendersi irreperibile, negarsi a ogni contatto. Ma Rafe riesce a raggiungerla anche lì. E quando il caso che sta giudicando comincia a mostrare più di una somiglianza con quanto sta vivendo in prima persona, Clarissa si rende conto che se vuole liberarsi dalla paura deve controbattere colpo su colpo. Capisce che in gioco c'è molto più della sua libertà. Fino alle estreme, imprevedibili conseguenze.

Titolo: Il libro delle verità nascoste
Autrice: Amy G. Hansen
Numero di pagine: 300
Casa editrice: Garzanti
Data di pubblicazione: Settembre 2014
Sinossi: Ruby vuole solo dimenticare. Vuole solo cancellare l'ultimo anno al college di Tarble e nascondere nel profondo quel segreto che non ha confessato a nessuno. Eppure quando crede che il peggio sia alle spalle si ritrova tra le mani il libro da cui tutto è cominciato. Il libro che custodisce le ombre del suo passato. È all'interno di una valigia. Non è sua, appartiene a Beth, una compagna di college che da pochi giorni è scomparsa. Ruby non poteva immaginare che "Una stanza tutta per sé" di Virginia Woolf riuscisse ancora a toccare le note più recondite della sua anima. A riportarla faccia a faccia con le sue paure. Ma lei è l'unica a conoscere il fascino oscuro di quel libro. Tra le sue pagine ha visto crescere un'ossessione per le scrittrici suicide, donne fragili che si sono abbandonate al gesto più estremo. Un'ossessione che giorno dopo giorno l'ha avvicinata sempre più a Mark, il suo professore di letteratura. Eppure Ruby non può lasciare che quest'incubo si impadronisca di nuovo di lei. Proprio ora che Beth è sparita. Deve cercarla. La ragazza sa che c'è solo un luogo che racchiude tutte le risposte. L'ultimo posto in cui vorrebbe tornare: il college di Tarble. Lì dove ha imparato che ciò che conta è essere i migliori, a qualunque prezzo. Lì dove misteriosi suicidi le parlano di un destino a cui è difficile sfuggire. Lì dove, nel silenzio degli antichi e bui corridoi, ogni traccia riconduce a quel libro su cui c'è ancora molto da svelare. Perché dietro un animo fragile può celarsi...

Titolo: Intenso come un ricordo
Autrice: Jodi Picoult
Numero di pagine: 500
Editore: Corbaccio
Prezzo: € 16,40
Data di pubblicazione: 10 Luglio 2014
Sinossi: Sage Singer fa la fornaia ed è una ragazza solitaria, finché non stringe amicizia con un vecchio signore, Josef Weber. Insegnante in pensione, di origine tedesca, Weber è benvoluto da tutti nella piccolo comunità in cui vive. Ma un giorno, contando sul rapporto di stima e affetto che li lega, Weber chiede a Sage un favore molto particolare: vuole che Sage lo uccida. Scioccata, confusa, la ragazza si rifiuta ma non può rifiutarsi di ascoltare la confessione dell'anziano amico. Weber è stato nelle SS ed era fra le guardie di Auschwitz. E la nonna di Sage è una sopravvissuta ai campi di sterminio... Come si può reagire quando si capisce che la persona che si ha di fronte incarna il male assoluto? È possibile cancellare un passato criminoso con un comportamento irreprensibile? Si ha il diritto di offrire perdono anche se non si è la vittima diretta di un'ingiustizia? E... qualora Sage accogliesse la richiesta di Weber, si tratterebbe di vendetta o di giustizia?

Titolo: 14
Autore: Peter Clines
Editore: Multiplayer Edizioni
Prezzo: € 17,90
Data di pubblicazione: Ottobre 2014
Sinossi: Porte chiuse con il lucchetto. Strani lampadari. Scarafaggi mutanti. C’è qualcosa di strano nel nuovo appartamento di Nate. Certo, lui ha altre cose per la testa. Odia il suo lavoro, e il suo conto in banca è in rosso. Non ha nessuna ragazza, né piani per il futuro. La sua nuova casa potrà quindi non essere perfetta, ma è comunque vivibile; l’affitto è basso, i proprietari amichevoli, e quegli strani piccoli misteri non lo infastidiscono più di tanto. Almeno, non fino a quando non incontra Mandy, la sua vicina di pianerottolo, e nota qualcosa di insolito nel suo appartamento. E nell’appartamento di Xela. E in quello di Tim. E di Veek. Perché ogni stanza in questa vecchia Los Angeles nasconde dei misteri, misteri più vecchi di cent’anni. Alcuni fanno bella mostra di sé, altri restano nascosti dietro porte ben chiuse. Ma tutti insieme potrebbero segnare la fine di Nate e dei suoi amici. O la fine di tutto…

Titolo: Niente è come te
Autrice: Sara Rattaro
Data di pubblicazione: Settembre 2014
Prezzo: € 14,90
Casa editrice: Garzanti
Sinossi: Francesco e Margherita non si vedono da dieci anni. Hanno vissuto in paesi con lingue e cultura diverse. E se Francesco non ha mai smesso di pensarla ed aspettarla, per Margherita lui è solo uno dei tanti. Ma Francesco e Margherita sono padre e figlia destinati a stare lontani per motivi inspiegabili ma concreti, e burocrazie interminabili. Finchè un giorno tutto cambia e a Francesco viene restituito il diritto di fare il padre di quella che la vita ha trasformato in un'adolescente convinta di essere sbagliata. In un dialogo sussurrato e testardo padre e figlia cercheranno di riconoscersi. Ma la vita può riservare strane prove ad una ragazzina confusa da un passato troppo complicato da aggiustare. E se l'unica cosa di cui ti fidi è il suono del tuo vecchio violino allora tutto è destinato ad essere difficile: innamorarsi, sorridere e soprattutto difendersi. Riuscirà Francesco a non perdere Margherita per la seconda volta? Riuscirà l'amore di Enrica a dimostrare che una famiglia lo si è anche senza legami di sangue?

                  John Green e la sua nuova veste grafica
Alcuni dei tascabili Mondadori
Nella collana, anche Alex e Il piacere degli uomini.

38 commenti:

  1. Voglio leggere Il baco da seta, non ho letto il richiamo del cuculo ma mi sa che si possono leggere anche separatamente, no? The Young World non mi ispira, dalla trama non è niente di particolare. Teorema Catherine sarà mio :) :) non vedo l'ora di iniziarlo^^
    Sto facendo un pensierino sulla saga di Percy, la adoro, ma l'ho letta tutta in ebook e ora non so se con quei soldi comprarmi qualcosa che devo ancora leggere.
    Comunque in bocca al lupo per l'esame.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille! Sì, penso si possano leggere separatamente, ma recupera il primo, no? :)

      Elimina
  2. aaaaaaaaaa la Rowling!!!!! Non vedo l'ora!! Grazie per questa bella notizia (dopo con calma guardo gli altri, adesso sono troppo carica) XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahahahahha, ti aspettavo al varco! :-D

      Elimina
  3. Uh figa la trama di Attraverso il fuoco! Lo leggerò sicuro *^*
    La trama di 14 non mi sembrava niente male finché non ho letto le parole "scarafaggi mutanti" D: già ho la fobia degli insetti di mio... figurarsi leggere un libro in cui ci sono bestiole mutanti °___° gnò, grazie!
    Il libro delle verità nascoste invece mi ispira *^*
    Poi direi che prima che esca Il baco da seta devo decidermi a leggere il primo volume U_U un sacco di bella roba comunque!

    RispondiElimina
  4. Di queste nuove uscite credo prenderò solo The book of you perché mi interessa la tematica trattata; il secondo giallo della Rowling lo leggerò in ebook perché "Il richiamo del cuculo" non mi ha entusiasmato molto, avevo intuito il finale già da metà libro e mi è sembrato tirato per le lunghe
    Le nuove edizioni tascabili a 5 euro le ho viste in libreria, fosse prenderò il primo volume di Percy Jackson, che non ho ancora letto mentre di Green prenderò Colpa delle Stelle, letto in ebook a causa dell'irreperibilità del cartaceo, e Cercando Alaska
    Buona fortuna per domani, ma se metti nello studio la stessa passione che trasmetti nelle tue recensioni, non credo ce ne sarà bisogno.

    RispondiElimina
  5. Di queste uscite gli unici che NON prenderò sono Niente è come te e Intenso come un ricordo; gli altri mi ispirano TUTTI!! Oddio, sento già il mio portafogli piangere °-°
    In bocca al lupo per domani :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Ambra. Invece sbagli: perché la Rattaro merita sempre. Ormai la conosco :)

      Elimina
  6. Nonostante non mi abbia eccessivamente entusiasmato Il richiamo del cuculo (un semplice 7 :D) credo leggerò Il baco da seta. Mi ispira parecchio la trama di So dove sei, non ci resta che aspettare :) In bocca a l lupo ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Nico! Tra i tascabili, io mi sono segnato anche Alex di Pierre Lemaitre: ricordo che me l'avevi consigliato :)

      Elimina
  7. Attraverso il fuoco deve essere mio *____* anche Young World e 14 non sembrano male!
    Sono contenta delle nuove ristampe di John Green, probabilmente spenderò Colpa delle stelle, lo voglio assolutamente in cartaceo.
    buona fortuna per domani! :-)

    RispondiElimina
  8. Grazie, Giusy. Per me, tra i romanzi di Green, la priorità va assolutamente a Città di carta :-D

    RispondiElimina
  9. Il baco della seta assolutamente anche perché ho letto il primo mi tocca leggere il secondo e desidero che i due protagonisti si rendando conto che si piacciono v.v

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io amo profondamente Cormoran e Robin <3

      Elimina
  10. 14 di Clines mi interessa, ma aspetto di leggere Supereroi vs. Zombie e vedere com'è l'autore :D
    The Young World non sembra male, ma mi ricorda da morire il fumetto L'Ultima Gioventù di Carlos Trillio e Horacio Altuna O_o

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Passerò a leggere come ti è sembrato, allora. Non m'ispirava tantissimo :)
      The Young World mi sembra riciclato un po' tanto!

      Elimina
  11. Ultimamente ci ho preso gusto con i commenti chilometrici, preparati (o meglio, trema!)
    Dunque dunque.. l'uscita del nuovo libro della Rowling mi entusiasma così così, nel senso che approvo, ma dopo Harry Potter onestamente non ho più letto niente di suo. Ho comprato Il seggio vacante, ma è lì a prendere polvere.. non sono ispirata. Credo che mi ci vorrà ancora un po' prima di accettare che HP sia finito. Sigh!
    Attraverso il fuoco.. ahaha, be', ne abbiamo già parlato xD la Angelini si è guadagnata tutta la mia antipatia dopo Starcrossed, ma a questo nuovo libro darò una possibilità, se non altro per i nomi e la trama.
    The Young World mi ispira, soprattutto perché sono terrorizzata dall'idea dei virus e quindi che faccio? Mi documento, ovvio. Caso mai arrivasse una qualche epidemia magari mi salvo, a forza di leggere distopici e vedere film zombeschi (?) xD
    Dalla Picoult invece sono rimasta scottata: La custode di mia sorella mi ha annoiato a morte. Ci sono tantissimi suoi libri che mi ispirano, uno l'ho anche comprato (Diciannove minuti), ma non mi sono ancora decisa a darle una seconda chance.
    Carina la trama del nuovo libro della Rattaro, ma Un uso qualunque di te non mi aveva lasciato niente di niente, quindi valuterò più avanti se prenderlo o no.
    Le nuove edizioni dei libri di Green non mi dispiacciono, tranne la cover di Cercando Alaska, che non mi entusiasma.. sono affezionata alla mia copertina con la facciona della bambola inquietante. Comprerò solo Teorema Catherine perché gli altri già li ho :)
    P.S incrocio le dita per il tuo esame! ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Adoro i tuoi commenti chilometrici, si sa :-D

      Elimina
  12. Il nuovo libro della Rowling *_* L'adoro, è una dei miei autori preferiti, quindi sono curiosissima di leggere Il Baco da seta, il primo mi era piaciuto molto (e io di solito gialli/thriller non ne leggo).
    In bocca al licantropo per il tuo esame! xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io avevo adorato il primo :)

      Elimina
  13. Quanti bei libri! The silkworm lo prenderò in inglese, non ho pazienza e preferisco non avere traduzioni di mezzo!
    Estate tempo di sconti, e libri interessanti. Io ho già approfittato del -20% sui libri beat, con 'Da qui all'eternità', 'l'amore ai tempi del colera' a 5 euro, e finalmente 'non volare via' che col nuovo prezzo di 9.90 e il -25% ha un prezzo più che abbordabile

    RispondiElimina
  14. Il baco da seta mi interessa tantissimo *____* Leggerò presto Il richiamo del Cuculo, sul quale ho aspettative alle stelle xD
    Anche 14 mi ispira parecchio! Segno tutto quanto in wishlist ;)
    In bocca al lupo per l'esame!
    A presto ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Fra. E' andata ;)

      Elimina
    2. Mi fa piacere che te lo sia tolto: spero ti sia andato bene! ;)

      Elimina
  15. Ma dai, anche io avevo un esame oggi :) Spero sia andato bene!

    Di questi libri, solo "14" mi incuriosisce. Di John Green ho letto "Teorema Catherine" e, pur trovandolo carino, non mi ha entusiasmata; diciamo che per ora preferisco continuare a seguirlo su YouTube, piuttosto che leggere qualcos'altro di suo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, Camilla, è andato bene: non ci lamentiamo! Era Storia della Lingua il mio. Abbastanza denso: mi sono tolto un bel peso, e ho 9 CFU in più sul libretto. Spero sia andato bene anche il tuo :-D Adoro i video di Green.

      Elimina
    2. Grande Mik! :) Il primo anno anche io ho dato Storia della lingua (da 12 CFU, però) e l'ho adorato. Gran bell'esame, lo ricordo ancora con piacere.
      L'esame di ieri, invece, era Storia della critica: interessante, ma ammetto che l'ho preparato con un po' di fatica. Temo non sia colpa dell'esame in sé, quanto di una mia momentanea stanchezza... Amen, capita!
      Ora passo a Linguistica generale :)

      Elimina
    3. Sì, la stanchezza gioca sempre brutti scherzi. Poi le attese - sotto il sole di giugno - uccidono. Io ero undicesimo, in lista, e ho fatto l'esame alle sette di sera! Non ho perso l'ultimo treno per ritornare a casa per un soffio :) Anche a me è piaciuta tanto. Un corso splendido. Il mio professore, tra l'altro, era praticamente nostro coetaneo: un ragazzino "prodigio". Al massimo, avrà trentadue anni. Mi faceva strano, ahaha :) Ah, gli esami di cui mi parli mi sono familiari! Sono tutti anche nel mio prospetto. Piano, piano... In bocca al lupo!

      Elimina
  16. Il baco di seta *__* Spero di decidermi a leggere qualcosa della Rowling che non sia legato alla mi amatissima saga di Harry Potter!!
    Della Angelini non ho letto ancora nulla, "Attraverso il fuoco" ha una trama che mi attira, anche ho paura per un potenziale triangolo amoroso!! Aspetterò qualche parere prima di prenderlo!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io della Angelini avevo odiato profondamente il primo, mi era abbastanza piaciuto il secondo, mentre non ancora mi decido a leggere il terzo :)

      Elimina
  17. Intenso come un ricordo ha una trama davvero bella, di Jodi Picoult non ho letto ancora niente nonostante sia la scrittrice preferita di una mia cara amica che continua a consigliarmi sui libri...Questo sembra davvero interessante ma un po' pesantuccio come lettura estiva XD No, scherzo :P Pero' mi sembra una scelta particolare quella di far uscire questo romanzo in estate :P
    Il baco da seta non credo che lo leggerò a breve dato che ancora non ho letto nemmeno Il richiamo del cuculo :3 Sono un disastro, si...è come se il mio legame con Harry Potter mi trattenesse XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Recuperalo: della Rowling è bello sempre tutto :)

      Elimina
  18. Io ti ringrazio infinitamente perché è grazie a questo articolo che ho scoperto che una foto scattata da me è stata usata come immagine di copertina di "The book of you/So dove sei" – la cui protagonista casualmente si chiama come me ahah. Davvero grazie:)

    RispondiElimina