mercoledì 17 dicembre 2014

Giftaway di Natale #2: Shotgun Lovesongs, di Nickolas Butler

Quando non ho nessun posto dove andare, torno qui. Torno qui e ritrovo la mia voce come qualcosa che mi è scivolato dalle tasche. Qui riesco asentire le cose, il mondo pulsa in maniera diversa, il silenzio vibra come unacorda pizzicata milioni di anni fa. Come fai a spiegarlo a qualcuno che ami? Cosa succede, se poi non capisce?


Babbo Natale ritorna. E questa volta voglio che un fortunato riceva proprio Shotgun Lovesongs. Uno dei libri più belli letti quest'anno. Precisamente: occupa uno dei primi posti del listone che pubblicherò gli ultimi giorni di dicembre, preceduto però da due libri pubblicati più di qualche annetto fa. L'esordio di Nickolas Butler è la novità, insomma. L'ho amato così tanto, ma così tanto, che avrei comprato una copia in più a spese mie, se non fosse intervenuta la gentilissima Valentina dell'ufficio stampa, che ringrazio di cuore: mi ha capito al volo. Condividiamo lo stesso appassionato parere sul titolo in questione e sarebbe stato sbagliato tenerlo tutto per noi, come fosse un segreto. No? La Marsilio mi ha dato l'okay ed eccoci. Ne ho parlato abbondantemente qui, e con toni incantati, quindi non dico altro. Il libro perfetto per questa stagione; il regalo che avrei voluto trovare sotto l'albero, se non lo avessi già tutto per me. Vi lascio le semplici regole da seguire e vi invito a partecipare fino al 24 Dicembre. Nei giorni successivi contatterò il vincitore e provvederò di persona all'invio. 
  • Essere lettori fissi del blog e unirvi alla pagina Facebook.
  • Lasciare un commento in cui mi dite qual è il vostro libro dell'anno.
  • Non dimenticare di lasciarmi l'indirizzo email.
  • Condividere a piacere l'iniziativa.

64 commenti:

  1. Partecipo volentieri e grazie mille a te per averci dato quest'occasione! *^* e grazie anche alla casa editrice!
    Ricordo che in un appuntamento del mio Suggest the book mi hai suggerito proprio questo libro e i tuoi consigli non si possono di certo ignorare! spero di essere fortunata e aggiudicarmi questo romanzo che mi ispira da morire!! il tuo entusiasmo mi ha contagiata!
    Il libro migliore dell'anno per me? Questa è facile. Il suggeritore di Carrisi, senza dubbio. Ho scoperto un genere tutto nuovo che mi ha completamente affascinata e ho scoperto un autore con talento da vendere!
    la mia email è: leda.92@hotmail.it
    vado a condividere e incrocio le dita!

    RispondiElimina
  2. Bello!!Ne ho sentito parlare molto bene del libro e non posso rinunciare a questo regalo!!
    Libro dell'anno???!!!Uh...è difficilissimo...posso darti due titoli??!!Si dai... ^^ Un libro che ho amato con tutta me stessa è stato "David Copperfield" del mio amato Charles Dickens, e poi non posso non ricordare "Cassandra al matrimonio" di Dorothy Baker, una scrittrice che non conoscevo prima, è stata una scoperta fantastica, direi proprio la scoperta dell'anno, con il suo delicatissimo romanzo sul legame tra due gemelle; ha saputo trattare davvero in maniera elegante un argomento molto ostico: l'amore quasi incestuoso tra due sorelle. Mi sono dilungata abbastanza mi sa...
    Bene...qui ti seguo come Pila, su fb come Ilaria Pesce e la mia mail è Pila_89@hotmail.it, ora vado a condividere!!!
    Grazie per la bella opportunità!

    RispondiElimina
  3. Non ci credo! Ho appena cercato questo libro su BookMooch e su Libraccio!
    Il mio libro dell'anno è sicuramente 'Le braci' di Sandor Marai, di cui ho letto anche altri libri nel corso di quest'anno e nessuno mi ha deluso. Ve lo consiglio molto! :)
    La mia email. franceska-93@hotmail.it

    RispondiElimina
  4. Grazie mille per questa opportunità! ho sentito così tanto parlare di questo libri che spero davvero di poterlo leggerlo a breve.
    Il mio libro dell'anno è senza dubbio Il tuo meraviglioso silenzio di Katja Millay. Non riesco a trovare le parole per dire quanto questo libro mi abbia conquistato e emozionato.

    Ho messo il G+ e questa è la mia mail: rositaroy@yahoo.it

    RispondiElimina
  5. Sono lettore fisso di questo bellissimo blog e seguo la pagina fb.
    Il mio libro dell'anno è "Il giardino dei segreti" di Kate Morton. Era da tanto che desideravo cimentarmi in questa lettura e nei giorni scorsi l'ho terminata, chiedendomi perchè mai avessi aspettato tutto questo tempo per leggere questo libro meraviglioso!
    Il libro che hai messo in palio sembra davvero stupendo (dopo aver letto la tua recensione), partecipo molto volentieri al giveaway.
    Ho conviso su fb, twitter, G+ e pinterest:
    https://www.facebook.com/luceds/posts/10205604549023095?pnref=story
    https://twitter.com/Luceds/status/545177145606037504
    https://plus.google.com/110134767974186524330/posts/7PNVdHnHETe
    http://www.pinterest.com/pin/494340496572936542/
    La mia e-mail è:
    Light130@hotmail.com
    Grazie per questa bellissima opportunità :)

    RispondiElimina
  6. Ormai non partecipo più a un giveaway dalla notte dei tempi, ma visto che mi hai fatto venire l'amore per questo libro con la tua recensione, ho deciso di provarci! :)
    Dando uno sguardo alle mie letture del 2014 mi rendo conto che, cavolo, ce ne sono un sacco a 5 stelle. Tante letture belle ho fatto quest'anno :) E ce ne sono un bel po' che si sfidano in un testa a testa ma visto che una mi ha esaltata alla follia al punto da farla leggere a chiunque, lascio il titolo di questa: Open, dell'accoppiata Agassi-Moheringer. (e quindi, se puoi, leggilo che lo amerai anche tu!).
    Finisco qui (ah la mail: soniaderisi[at]gmail.com)

    RispondiElimina
  7. Duuuunque, mi unisco ai partecipanti così getto un po' della mia sfiga addosso agli altri, tranne che su Girasonia – così lo vince lei.
    Il libro dell'anno? Te ne dico due, perché mi sento generosa.
    Il libro bello dell'anno è Noi di David Nicholls, seguito da Manuale di danza del sonnambulo di Mira Jacob.
    Ma ti do anche il libro brutto dell'anno, il capolavoro immanchevole: Shadowhunters. Città di cenere. Contento, vero?
    Comunque, questa la mail: librangoloacuto[at]hotmail.it

    RispondiElimina
  8. Non posso perdermi questo ga quindi partecipo volentieri chissà potrebbe essere il mio regalo di Natale! Libri dell anno ...ne ho un po' ma vorrei nominare Niente da nascondere di Francesco Casali un autore italiano un libro che parla del dolore mentale ma non è per niente cupo o pesante ricco di storie. di gente diversa e in ciascuna di essa oltre la pazzia depressione il disagio trovi rannicchiato in un angolo l essere umano nella sua più completa fragilità, leggendo avidamente queste pagine ho sorriso per la partita di calcio più bella a cui abbia mai assistito.,ho pianto ho provato tenerezza rabbia . ...e 20 centesimi per me adesso hanno un altro significato... Mr.Ink buone feste! carmelab1985@libero.it

    RispondiElimina
  9. Ho appeno letto la trama e... Partecipo assolutamente :D
    Adoro quando ci date queste opportunità fantastiche, grazie.
    Il mio libro dell'anno? Si ce l'ho, a dire la verità ne sono 3 perchè è stata la trilogia di Jamie mcGuire (Beautiful Disaster) mi ha letteralmente rapita, l'ho finita in pochi giorni, sarà perche Trevis Maddox è un ragazzo da favola, sarà che la loro storia d'amore è speciale ma me ne sono innamorata fin dall'inizio . E ora non vedo l'ora di acquistare Uno splendido Sbaglio.
    Email: bam_bo_lina_94@hotmail.it
    ho condiviso su face e tweet :D

    RispondiElimina
  10. partecipo grazie, adoro i libri, il mio libro dell'anno è senz'altro "Il suggeritore" di Donato Carrisi, adoro i thriller e questo è fantastico, scritto molto bene, da non riuscire a staccarci gli occhi per scoprire come andrà a finire, l'ho divorato!!!
    fb: Milù Bijoux
    gfc: milubijoux1974
    email: milubijoux1974@libero.it

    RispondiElimina
  11. GFC clapratty
    FB Claudia Pratticò
    Condivisione Twitter: https://twitter.com/ClaudiaPrattico/status/545185154344706048
    prattico@inwind.it
    Quest'anno ho avuto la possibilità di fare delle piacevoli scoperte in tema di libri, tra cui dei classici quali Firmino. Allo stesso tempo, vi sono dei libri interessanti che vorrei leggere nell'anno che verrà e, tra questi, quello da te proposto. Grazie e a presto. Auguri a tutti ^^

    RispondiElimina
  12. ciao!! lessi la recensione di questo libro che metti "in palio" e mi avevi molto incuriosita!! ^_^

    non posso non provare a vincerlo!
    il libro di quest'anno...? Tra i diversi che mi son piaciuti.. lui, donato Carrisi con "Il cacciatore del buio"!

    su FB sono Angela Iacoviello

    condivo: https://twitter.com/Stellangy/status/545187054141722626

    e banner sul mio blog (Chicchi di pensieri)

    mail: angyarny@hotmail.it

    RispondiElimina
  13. Oddio!!! Non puoi capire come io desideri questo libro *-*
    Ci provo :) Grazie mille per questa bella iniziativa!
    Dunque.. Difficile scegliere un solo libro, ma ti dico Jane Eyre.
    L'ho letto in un periodo difficile e tragico della mia vita, dunque mi rimarrà sempre nel cuore. La letteratura a mio parere dovrebbe essere qualcosa di reale, di tangibile, dovrebbe essere capace di pervadere le nostre esistenze. Io leggo per questo motivo, perchè sono sicura che questo accada. Questo libro è diventato per me come una persona a cui sono affezionata, e che in quel momento drammatico ha saputo abbracciarmi e consolarmi senza chiedere nulla in cambio.
    Eh.. il potere dei libri!

    La mia mail: lunanelvento13@libero.it

    Condivido su g+

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ops :( Non avevo letto di Facebook... Io non ho Facebook. Come faccio?

      Elimina
    2. Non fa niente, non preoccuparti!
      :)

      Elimina
  14. Partendo dal presupposto che l'estratto ti colpisce immediatamente,ti fa credere che sia stato scritto apposta per te,o che,addirittura e senza esagerare,potessi esserne tu l'autore.Perchè è cosi che ti fa sentire.Detto questo,il libro è incantevole.Ho avuto l'occasione di averlo tra le mani,prendendolo in prestito da un amico,ma non arrivai neanche a finire il primo capitolo.Perchè?Semplice,i libri devo sentirli miei,devono appartenermi in tutti i sensi possibili,devo distruggerli con solo contatto con gli occhi,devo vedere le pagine sfregiate talmente tanto l'ho sfogliato,devo vederlo li,nella mia libreria,pronto all'uso,in qualsiasi momento.Cosi si,mi ritrovo a parteciapre a questo giftaway perchè mi piacerebbe ritrovarmelo di nuovo tra le mani,sfogliare le sue pagine,e perdermi nella storia.Devo ammettere che quest'anno ho scelto con cura i libri che avrei letto,e con un grande sorriso e sospiro di sollievo,ammetto che sono stata più che soddisfatta da ognuno di loro,nessuno escluso.Se dovessi scegliere credo prenderei "Proibito" di Tabitha Suzuma che è stato folgorante,assurdo,un prodotto di fantascienza quasi,impossibile ma dannatamente confortevole;ho sperato fino all'ultimo e poi beh,chi l'ha letto sa quanti singhiozzi io abbia potuto versare,per molti,moltissimi motivi e non sempre sono state lacrime di tristezza.Ma ce n'è stato un altro che mi ha completamente catturata,"Shadowhunters,le origini,la principessa" di Cassandra Clare.Quella donna dovrebbe essere denunciata per danni morali per quante lacrime mi ha fatto versare e quante risate sguaiate e sorrisi e tutte le emozioni possibili ed inimmaginabili. Email: marylou.ldn@gmail.com

    RispondiElimina
  15. Cavolo mi ero persa la tua recensione, MALE! Anzi MALISSIMO!!! Vabbe grazie al GA ho recuperato e a questo punto voglio questo libro (strano eh).
    Per quanto riguarda la tua domanda, il mio cuore quest'anno si divide, nel senso che ancora non ho scelto la mia lettura preferita del 2014.
    Sono entrambi thriller i libri che mi sono piaciuti, da una parte troviamo "Lo strano caso di Harry Quebert" e dall'altro l'amatissimo "Gone Girl". Mi hanno tenuta incollata alle pagine dall'inizio alla fine, peggio di una droga! Come faccio a scegliere? Non posso, non ci riesco...forse propendo leggermente per "Gone Girl" ma solo perchè LA PAZZA mi ha terribilmente conquistata con la sua follia.. ci penserò su ancora qualche giorno tanto alla fine dell'anno mancano 14 giorni ^^

    Ti seguo ovunque da sempre. La mia mail fuocoblu22@gmail.com

    Condivido sulla mia pagina FB

    RispondiElimina
  16. Partecipo con immenso piacere!
    Il mio libro dell'anno è stato sicuramente Ho cercato il tuo nome di Nicholas Sparks.. Un libro davvero magnifico.. ricco di sentimento, amore e passione!
    Nel leggerlo mi sono emozionata moltissimo, molto più dettagliato della versione cinematografica sicuramente!
    gfc/fb: Denise Nicosia
    email: piccolastella9318@hotmail.it

    RispondiElimina
  17. Ciao,
    partecipo volentieri!
    GFC: Morgana DeLarge
    FB : Morgana DeLarge
    Email: nerissadelarge@yahoo.it
    Il mio libro dell'anno è Funny Girl di Nick Hornby, adoro la sua ironia e la sua originalità :)

    RispondiElimina
  18. Partecipo!Dopo mesi di sfiducia nei GA ci riprovo xD
    Mi sono unito solo ora al blog ma lo seguò già da un pò soprattutto sulla pagina Facebook.
    Mi piace tanto lo stile del tuo blog semplice ma d'impatto <3
    Il libro dell'anno (forse sarò scontato) è Colpa delle stelle ma lo scelgo perchè è il libro che mi ha sbloccato il blocco del lettore che avevo da ben 3 anni... quindi cioè amo quel libro alla follia!
    Tuttavia su fb ti seguo con il nome:Kekko Bonelli
    La mail è potter_che_bella_giornata@hotmail.it
    E spero di vincere ovviamente!
    :3

    RispondiElimina
  19. Partecipo volentieri!
    Quest'anno ho letto tanti libri meravigliosi. Se ne devo scegliere uno, dico "Il racconto dell'ancella" di Margaret Atwood.
    La mia mail è: vromani87@gmail.com.

    RispondiElimina
  20. Lo ammetto, finché Girasonia non ha condiviso su facebook non avevo idea dell'esistenza di questo libro. Ora, dopo aver letto trama e recensione, non vedo l'ora di averlo fra le mani! Bene! Questo significa che voglio partecipare!
    Il mio libro dell'anno è difficile da dire. "Gli inganni di Locke Lamora"? "Delitto e Castigo"? Ho avuto fortuna quest'anno, tanti bei libri e poche delusioni!
    Su facebook Sono Martina Comito e la mia email è martina.com89@ gmail.com

    Condiviso su twitter: https://twitter.com/Martina_Co/status/545197384314023936

    RispondiElimina
  21. Partecipo volentieri e dico La verità sul caso Harry Quebert, un libro davvero avvincente, ironico e che si legge subito con molto piacere.
    GFC/FB: Chicca Tamburrino
    e-mail: pleadi@inwind.it
    condiviso: https://www.facebook.com/chicca.tamburrino/posts/668692216583296?pnref=story

    RispondiElimina
  22. Oooh, questo libro mi ispira parecchio ** (complice la tua recensione)
    Sono tre i romanzi dell'anno che più mi hanno convinta e coinvolta: L'amore bugiardo, Il tuo meraviglioso silenzio e Lo straordinario mondo di Ava Lavender - finito giusto ieri-. Di genere differente, ma assolutamente unici nelle loro peculiarità :) Se proprio dovessi sceglierne uno, opterei per Ava Lavender, perché c'è quel pizzico di magia che non guasta e che rende il tutto più suggestivo!
    Su fb ti seguo come Melania C., la mia email è arialmemy@gmail.com e ho condiviso su google+ https://plus.google.com/u/0/117462463809465762391/posts

    RispondiElimina
  23. Ok, non ho social network. Ho sentito parlare di questo libro e mi sembra molto interessante. La mia mail è: ninfaa01@gmail.com
    Il miglior libro di quest'anno è stato "Eleanor and Park", semplicemente stupendo! Una lettura, per certi versi, non facile. Una storia molto dolce e romantica, ma solo in alcuni casi. Alcuni hanno trovato il patrigno di Eleanor troppo finto e poco caratterizzato, secondo me è, invece, l'esempio perfetto di persona ignorante (nel senso più cattivo del termine) e con cui non è possibile ragionare. Ho amato la loro storia, anche perché ha toccato temi che riguardano anche la mia vita, nonostante sia ambientato nell'86, come l'essere isolati e a volte derisi. Mi ha emozionato come pochi libri.

    RispondiElimina
  24. Allora, vediamo di fare tutto correttamente:
    sono lettore del blog già da diverso tempo e ovviamente sono iscritto alla pagina facebook.
    Come libro dell'anno voto "Du Démon" di G. Celestino. Conosco l'autore personalmente e quindi sono un po' di parte, ma così gli faccio un po' di pubblicità. ;)
    email: marcogoi82@gmail.com
    il post l'ho appena condiviso su facebook, come puoi vedere con i tuoi occhi :)

    ho fatto tutto, credo...

    RispondiElimina
  25. Ti ho scoperto oggi e, senza saperlo, ti ho 'promesso' che ti avrei inserito nel mio feed [uso Feedly che, però, a te non fa sapere se io davvero ti seguo... parli di seguirti nel circuito di Blogger?! non ricordo più come funziona, ma vabbè]... e sono caduta qui proprio perché cercavo una recensione su questo libro che, guarda caso, tu metti come premio del GiveAway... eheh come non partecipare!
    Mi sono infilata nei tuoi mi piace di Facebook perché bazzico molto spesso da quelle parti e mi interessa avere aggiornamenti in più direzioni [casomai mi sfugge il tuo post dalla bacheca di fb, su feedly mi ritrovo tutto anche a distanza di tempo]...
    Che dire... la mia email è kisal@tiscali.it e il libro dell'anno è "Perfetto"... risale a due anni fa e quindi non so se va bene come candidato, ma l'ho letto quest'anno e fa parte di una trilogia, il cui volume finale è uscito di rencente.
    Scrittrice indipendente, storia interessante e originale, non ha troppissima visibilità, ma lo consiglio tantissimo!

    RispondiElimina
  26. Buongiorno! Innanzitutto grazie mille per l'opportunità che ci stai offrendo; potevo forse non partecipare dopo la tua recensione particolarmente sentita?
    Non ho la certezza assoluta, come lo scorso anno, circa la lettura più bella del 2014: due romanzi infatti si contendono il titolo di Libro dell'Anno e sarà ardua scegliere: La misura della felicità di Gabrielle Zevin e Il risveglio della signorina Prim di Natalia Sanmartin Fenollera.

    Ho condiviso su Facebook, su Google + e sul blog.
    L'indirizzo mail è: ceciliadarcy96@gmail.com

    Buona giornata, buone letture e grazie ancora :)

    RispondiElimina
  27. partecipo e condivido
    stesso nome su fb
    email: alessandra.80@hotmail.it
    quest' anno mi sono piacuti molto i libri di Nicholas Sparks

    RispondiElimina
  28. partecipo ho condiviso l'evento su facebook ecco il link: https://www.facebook.com/annapaola.caredda.7/posts/1517679245159413
    email: paolinacareddasilius1994@gmail.com
    il mio libro dell'anno è stato Alice in Zombieland

    RispondiElimina
  29. Ciao, Mr Ink! :D Grazie per questa bella opportunità :)

    Quest'anno ho letto parecchi libri che sono stati di mio gradimento, ma, se dovessi scegliere, direi la trilogia completa di 1Q84 di Murakami Haruki :)

    Ho condiviso qui:
    https://www.facebook.com/gresi.vitale
    https://plus.google.com/u/0/104277882232518807226/posts

    La mia email è: vitale118@hotmail.com

    Grazie ancora per tutto!! Buone letture, e buone feste :)

    RispondiElimina
  30. Devo essere sincera, non conoscevo questo libro, ma visti i toni entusiastici in cui ne parli nella tua recensione, mi è venuta voglia di leggerlo, e quindi ci provo!
    Il libro più bello che ho letto quest'anno, penso sia stato "L'amore in un giorno di pioggia", a pari merito però, con "Noi siamo grandi come la vita", che pure mi è piaciuto davvero tantissimo.
    Ho condiviso su g+ https://plus.google.com/u/0/109837481656522627779/posts
    La mia mail è hayls.hutch@gmail.com

    Grazie mille per l'opportunità :)

    RispondiElimina
  31. Di fronte a questo tuo grande entusiasmo... non posso che partecipare anche io :D ora vado anche a recuperare la recensione visto che me la sono dormita quando l'hai pubblicata °-°

    Allora ho condiviso su facebook e google + e ho messo il link sul blog! La mia mail readingisbelieving@live.com :3

    Invece uhm... il mio libro dell'anno... difficile °-° forse è stato Half bad ora che ci penso un po' su :D l'ho proprio adorato in tutto e per tutto... trama, stile, personaggi... bellissimo! A ruota seguono quello della Diotallevi (che ho recuperato grazie al tuo parere positivissimo), L'amore bugiardo e Il tuo meraviglioso silenzio :3

    RispondiElimina
  32. Ciao Mr.! Grazie dell'opportunità, partecipo!
    Il mio libro dell'anno è stato colpa delle stelle, anche se nell'ultimo mese ho letto eleanor & park che mi è entrato nel cuore, ma quello di green ha mantenuto comunque il podio! :)
    Ti lascio la mia email: alessandraxx89@hotmail.it
    Sono follower e ti seguo su fb come Alessandra Pellegrino.

    RispondiElimina
  33. Ciao è la prima volta che partecipo a un giftaway per la prima volta in tutta la mia vita :D quindi incrocio le dita per la vittoria! :)
    Ti seguo principalmente su facebook (come serena laura costanzini), sono una follower silenziosa ma spero di avere comunque un chanche per partecipare! ;)
    Il libro dell'anno per me è stato Divergent, non per forza tutta la trilogia, direi più il primo libro, perchè mi ha aperto al mondo dei libri distopici, mi sono appassionata un sacco e ho letto un sacco di libri di quel tipo ultimamente, quindi casca a fagiolo l'eventuale vincita del libro in questione! :)
    Sono rimasta affascinata dalla tua recensione e spero vivamente di poterlo leggere presto!
    Buone feste e a presto! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oddio è dire che avevo anche riletto! -.-' chiedo scusa per la ripetizione nella prima frase e soprattutto manca la parte dopo "quindi casca a fagiolo l'eventuale vincita del libro in questione!" che sarebbe "per cambiare un po' genere!"
      Sorry... -.-'

      Elimina
    2. Che imbarazzo mi rendo conto di aver scritto troppo in fretta perchè ho pure dimenticato la mia email -.-'' che è baby_86@hotmail.it
      I'm so sorry :'(

      Elimina
  34. non riesco a capire cosa ho combinato, ho scritto il commento ma poi sono uscita dalla pagina senza cliccare pubblica, quindi lo riscrivo...
    dunque prima di tutto grazie per l'opportunità, poi, libro dell'anno, penso stoner, anche se in realtà, tra tutti i libri che ho letto quest'anno non ne potrei citare nemmeno uno che mi abbia veramente emozionata, anche se stoner è splendido.
    Infine, dato che ti seguo già sul blog e su fb naturalmente, ti lascio la mia mail: francescacaroli000@gmail.com
    ciao!
    P.S attendo con ansia la recensione di noi di david nicholss

    RispondiElimina
  35. E' in wl da quando l'ho visto per la prima volta *-*
    Eleggo libro dell'anno 2014........ La verità sul caso Harry Quebert!!! In lizza con Scomparsa, ma... no dai, vince Quebert!!!
    La mia mail michelas84@gmail.com

    RispondiElimina
  36. Primo giveaway cui partecipo! :D
    Sono lettrice del tuo blog, ti seguo anche via Facebook. Ho letto la recensione a questo libro e mi ero ripromessa di leggerlo un giorno: vuoi perché la lista di libri da leggere e comprare è lunga, vuoi perché non ho una memoria infallibile, tale momento non è arrivato! Approfitto dunque di questa iniziativa, non si sa mai!
    Libro dell’anno… mhm, potrei dirti che la scelta sia difficile, e in parte in effetti lo è, ma sono fin troppo legata ad un libro che mi ha aiutato a prendere una decisione fondamentale: “Le scelte che non hai fatto” di Maria Perosino. Sono convinta che i libri e i loro autori possano aiutare una persona perfino a capire meglio sé stessa: non sarò mai abbastanza grata a questo libro e alla sua autrice, ricorderò sempre entrambi con infinito affetto! È uno di quei libri che, se letti in momenti particolari, danno tanto. :)
    Ti ringrazio ancora per questa iniziativa. La mia mail è chiaragen.cg@gmail.com
    Ho condiviso su G+ e twitter, di seguito i link:
    https://plus.google.com/112578565619081628216/posts/YFHUiQYh23T
    https://twitter.com/__cupoftea/status/545268885633527808
    Buona serata :)

    RispondiElimina
  37. Partecipo! Complimenti per il give e buone feste. E' difficile eleggere il libro dell'anno, troppo difficle. Egoisticamente direi il mio (ahah!) tornando seria dico "Chiara d'Assisi, Elogio della disubbedienza" di Dacia Maraini.
    La mia mail è: silvia1710@live.it
    Condiviso su facebook: https://www.facebook.com/amministratrice.paginaparole/posts/753061511450143?pnref=story

    RispondiElimina
  38. Ciaoo! :D
    Il mio libro del 2014 è sicuramente Delirium! L'ho amato davvero tanto e ho odiato la fine! ahahah sarà perchè amo gli happy endings? Probabilmente si! Un libro pieno di suspence e amore! Davvero bello! Se non l'hai letto ti consiglio di farlo! Sono sicura che non te ne pentirai!
    condivisione: https://twitter.com/sunshine91231/status/545306778888454144
    email: volley_91_@hotmail.it

    RispondiElimina
  39. Ciao mi ispira molto questo libro, sia dal titolo che dalla copertina.
    Il mio libro dell'anno direi "Dona Flor e i suoi due mariti" scritti da qella meravigliosa pena sudamericana che è Amado. Consigliatissimo!
    gfc gloria spignoli
    fb gloria gloglo
    ho condiviso su fb https://www.facebook.com/gloria.gloglo.77/posts/603786863082600?pnref=story
    wonderglo@libero.it

    RispondiElimina
  40. Partecipo con piacere ^.^
    GFC: jane tempest
    FB: Jane Tempest
    janetempest7410@gmail.com
    condiviso: https://www.facebook.com/jane.tempest.9/posts/631887740271610?pnref=story
    Direi La figlia del papa di Dario Fo,perchè mi ha fatto conoscere un personaggio sorprendentemente nuovo per me.

    RispondiElimina
  41. Ciao! Vorrei poter partecipare :)
    Il mio libro dell'anno l'ho acquistato di recente, in una giornata che avrei voluto dimenticare... ma se ti ritrovi a leggere qualcosa come: "Son qui perché se mi arrendo questa volta mi arrenderò tutta la vita", in una giornata dove tutto sembra andare male... bé ci pensi e magari quel libro lo compri.
    Il libro è " Smith&Wesson" di Alessandro Baricco.
    Io penso sia una stupenda metafora della vita... " Si semina, si raccoglie, e non c'è nesso tra una cosa e l'altra. Ti insegnano che c'è, ma... non so".
    Ho condiviso il giveaway sulla mia pagina facebook e la mia email è: mariacardali3@gmail.com.
    Grazie e buone feste a tutti! :)

    RispondiElimina
  42. Fin'ora non ho sentito una persona che ne parlasse male.. un motivo ci sarà :)
    Non ho mai affrontato romanzi con questa ambientazione forse dovrei iniziare..
    Quest'anno ho letto tante novità e nonostante abbia scoperto John Green, un grande scrittore credo che il libro che maggiormente mi ha toccato nel profondo sia stato Cecità di Saramago. E' un libro che insegna molto e credo debba essere studiato nelle scuole..non per niente Saramago ha preso il Nobel. Un libro toccante, commovente e amaro..adesso vorrei tanto leggere altro di lui, ma mi spaventa molto. Fammi sapere se l'hai letto :)
    la mia mail è: martaterry@hotmail.it
    Grazie per questa bella opportunità :))

    RispondiElimina
  43. Partecipo anche a questo *_*
    Non ho mai letto questo libro ma sembra davvero bello!
    Il mio libro dell'anno è "Le città invisibili" di Calvino. L'ho adorato.
    Ti lascio la mia email eziocammisa@hotmail.it

    e...Buon natale!

    RispondiElimina
  44. io direi colpa delle stelle e il ciclo l'amica geniale della ferrante :)
    marialice pompilii su fb
    rosaspina86@gmail.com

    RispondiElimina
  45. Anche questa volta partecipo con piacere al giochino, e anche se non vinco mi piace in ogni caso leggere i commenti di tanti appassionati lettori come me. Ebbene libri belli quest'anno ne ho letti molti, e sinceramente non so davvero quale scegliere. se posso ne vorrei indicare almeno tre di generi totalmente diversi tra loro. uno è Miss Charity Marie-Aude Murail che ho trovato semplicemente delizioso. l'altro è La ragazza che hai lasciato di Jojo Moyes, della quale se non sbaglio abbiamo discusso su facebook qualche tempo fa in merito all'altro suo libro Io prima di te (lo hai letto alla fine?) e ultimo ma non ultimo Una Stanza piena di sogni di Ruta Sepetys. la mia mail come sempre è m.palmentieri@yahoo.it
    ps.
    ti ho condiviso qui https://www.facebook.com/chicca.palmentieri

    RispondiElimina
  46. Grazie per il giveaway
    Ilaria_carraro@libero.it
    Gfc ilaria carraro
    Libro dell'anno "Il suggeritore" di carrisi

    RispondiElimina
  47. Partecipo volentieri :)
    email: alessiacrescenzo@gmail.com
    GFC: Alessia
    FB: Alessia Crescenzo
    Condivisioni: https://twitter.com/Thegirlonfaiah/status/545631209066209282
    https://plus.google.com/106627474565844112346/posts/GUX2t5w2fDU

    Il mio libro dell'anno è sicuramente "La bambina che salvava i libri" di Markus Zusak da cui hanno tratto anche un film. Secondo me però il libro rimane sempre ad un livello superiore, è molto più commovente ed intenso.

    RispondiElimina
  48. grazie mille, bellissima opportunità! :)
    dunque direi "Le città invisibili" di Calvino
    gfc: ISA VAL
    fb: cogito ergosum
    cogitoergosum8587@yahoo.it
    https://www.facebook.com/cogito.ergosum.7161/posts/1754890714735324?pnref=story

    RispondiElimina
  49. incrociamo le dita ;)
    personalmente il libro dell'anno è "Gone Girl" (ammetto però un quasi ex-aequo con "Me before you"). Mi ripeterò, ma certi libri sono così belli che dopo averli letti vengo pervasa dalla tristezza di non poterli più leggerli con le stesse emozioni della prima volta ;) sarà così anche con Shotgun Lovesongs?
    Speriamo di sì!

    mail: alessiagaldi@gmail.com
    https://www.facebook.com/alessia.galdi.9

    RispondiElimina
  50. Quanto desidero questo libro! L'avevo adocchiato già da un po', poi dopo aver letto la tua recensione, non posso proprio farne a meno!
    Il mio libro dell'anno? Non è sicuramente una scelta facile, ma ho deciso di puntare su Castelli di rabbia di Alessandro Baricco. Ancora non riesco a spiegarmi come sia possibile che quel piccolo libro abbia portato un cambiamento così grande nel mio modo di vedere le cose. E' stato proprio come una botta in testa, un attimo prima stavo leggendo e quello dopo il mondo girava diversamente e, forse, tutto aveva un po' più senso. Credo che sia una di quelle cose che possono capitare giusto un paio di volte nella vita e sono davvero felice che sia capitato quest'anno, con questo libro.

    Di tutti i giveaways a cui ho partecipato il tuo è uno di quelli che più desidero vincere. Oltretutto, ultimamente sto facendo volontariato in una libreria e questo bel libro mi fissa dallo scaffale con occhietti da cucciolo e sussurra *Prendimi! Prendimi!* Mi capita di sfogliarlo almeno una o due volte ogni giorno e non so più resistergli!
    Ovviamente condivido il banner sul mio blog, seguirti ti seguivo già da un pezzo, perciò non mi resta che aspettare, sperare... E incrociare le dita! A presto e grazie per la meravigliosa opportunità!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sorpresa sorpresa, ho dimenticato di scrivere la mia mail -.-
      nim.bookblog@outlook.com
      e il link al blog: pickmechoosemereadme.blogspot.com

      Elimina
  51. Non conoscevo questo libro prima d'ora. Ho letto curiosa la tua recensione e mi ha davvero colpito! C'era così tanto entusiasmo che mi ha incuriosito un sacco :D
    È difficile per me scegliere il mio libro dell'anno >.< Se devo proprio fare una scelta direi "Lo straordinario mondo di Ava Lavender" perché il modo in cui è stata narrata la storia mi ha ricordato molto quello di uno dei miei autori preferiti :-)
    Ti seguo su FB come Alessia Longobardi.
    Ho condiviso qui:
    https://twitter.com/Le_xy93/status/546233237778206721
    La mia mail:
    alessialongobardi@hotmail.it

    RispondiElimina
  52. Ciao Mik!
    Grazie mille per l'opportunità, ma diciamo che un po' ce lo dovevi: dubito che ci sia qualcuno che non abbia desiderato leggere questo libro, dopo aver letto la tua recensione!

    Allora. Il mio libro dell'anno... difficile. Forse Il Giardino dei Segreti della Morton. Bellissimo e magico, pur non avendo nessun elemento fantasy.
    Se non lo hai ancora letto, te lo consiglio assolutamente! :)

    Per quanto riguarda la parte burocratica, ti seguo già ovunque :)
    ho messo il banner sul blog e condivido su Facebook & Twitter.
    La mia email è mel.thebookshelf@gmail.com

    Incrocio le dita! :3

    RispondiElimina
  53. Ciao :) Partecipo!!!
    Il mio libro dell'anno?? Mmmhh... penso che sia Eleanor & Park Per una volta nella vita, è bellissimo!!
    Comunque ti seguo già e condivido su twitter qui : https://twitter.com/Miryamuccia/status/546336503568564224

    La mia mail è: miriam.grillo@hotmail.it

    RispondiElimina
  54. Non partecipo ad un giveaway da tempo immemorabile: lo facevo tempo fa e poi per somma sfiga una volta ho vinto.... ho vinto un harmony, per cui sono rimasta traumatizzata a vita :D
    Ma la tua recensione di questo libro mi è piaciuta un casino, ragion per cui...daje!

    Il mio libro dell'anno è Indignazione di Philip Roth, il mio unico 5 stelle di un anno amaro e povero di letture folgoranti (purtroppo)

    RispondiElimina
  55. partecipo! quest'anno per impegni vari non ho letto molto ma tra i pochi mi è rimasto impresso "letto di rose" di mora roberts. si sono una inguaribile romantica e questo lato spesso mi si ritorce contro ma non fa niente perchè sono così e mi accetto per come sono :)
    mail alinagift@gmail.com

    RispondiElimina
  56. Saltella desiderando ardentemente il libro!!! Lalalalalaalalaaaa
    Il libro dell'anno di quest'anno.. mmh, potrebbe essere un problema sceglierlo visto che praticamente non ho letto! Sono a arrivata si e no a una trentina di libri credo, ma decisamente ho letto pochissimo.. :( un po' ho recuperato durante l'estate e ultimamente ma sempre con lentezza infinita e estrema difficoltà nel scegliere cosa leggere.. Però dai, posso provarci. Si giocano il posto in due, tutti abbastanza diversi direi.Salvo complicazioni di Gawande e Lettera a un bambino mai nato della Fallaci. Quest'ultimo non so se riuscirò mai a recensirlo.. sono stata davvero malissimo, complice anche il momento e motivo per cui l'ho letto, ma è un qualcosa di straordinario,veramente. Però non riesco a sceglierlo come Libro dell'anno, non so nemmeno io il perchè..
    Quindi il mio libro dell'anno è Salvo complicazioni di Atul Gawande. Non è decisamente un libro che può piacere a tutti, ma per me è stato meravigliosamente perfetto visto il mio amore per la medicina e il mio sogno (infranto e nel cassetto) di fare medicina.Credo che dovrebbero costringere tutti gli aspiranti studenti di medicina a leggerlo prima di fare il test d'ammissione.
    Ok, ho scritto un papiro t.t
    email: arianna.bordignon@hotmail.it
    Condivido su google+, profilo fb: https://www.facebook.com/arianna.bordignon.9/posts/980671345280392?pnref=story e pagina fb: https://www.facebook.com/permalink.php?story_fbid=860897177293895&id=231715406878745
    e detto ciò me ne vado a dormire, ma domani torno a finire di leggere i post che mi mancano!

    RispondiElimina
  57. Dato che su blogger entro sempre meno, mi stavo perdendo questa opportunità. Ho sentito parlare solo bene di "Shotgun lovesongs" e, da amante del folk da quando ero piccola, lo desidero tantissimo. Condivido questo giveaway su twitter (@_itsamoondance), social che uso di più. La mia mail è blondebookworm@alice.it

    Per quanto riguarda il mio "libro dell'anno" scelgo "Stoner" di John Williams. Ho amato il suo stile, così apparentemente semplice e poco curato, ma in realtà frutto di grande attenzione e cura lessicale. ho amato la caratterizzazione di Stoner, la sua descrizione e il suo continuare, lentamente, faticosamente, la sua vita. Una vita difficile che a tratti sembra di un altro, a tratti sconvolge e fa male al lettore per la sua tristezza. E ho amato come non sia una storia triste "tanto per fare audience", ma malinconica, imbevuta di tristezza fino alle viscere. Credo sia uno dei libri più belli di sempre, uno di quelli che ti fa ragionare sulla tua vita e su quella degli altri, senza buonismi, solo con molto realismo.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ti seguo su FB, non sapevo avessi una pagina :D

      Elimina
  58. Grazie per questo giveaway!!!
    il libro più bello di quest'anno secondo me è "dimmi che è vero" di tj klune molto dolce e divertente!
    Buon Natale e buone feste a tutti
    minicicciola
    happysmile@live.it

    RispondiElimina