lunedì 7 maggio 2012

La confraternita dei libri - Decima settimana

Ciao a tutti, amici lettori!
Mi presento, sono Mik, il Blogger di questo angolino cibernetico. Ormai sono qui da un po’ e ho avuto modo di esplorare il mondo e i suoi ostacoli. Non è sempre facile! Nella mia testa frullano molte idee ma il tempo mi è tiranno e non riesco a fare tutto. Sono però una persona tenace e vado avanti in questo percorso, cercando sempre di dare il massimo!
Il mio secondo nome però è Perfezionismo e sono sempre alla ricerca di qualcosa che mi faccia crescere. Per questo motivo ho deciso di rivolgermi a tutti Voi.
Oggi, metto il mio cuore sotto i riflettori. L’idea, che è nata dalla creatrice di Emozioni in Bianco e Nero, è semplice e vorrei che partecipaste tutti quanti.
Questo è un post di apertura, dove metterò una parte di me. Vi narrerò le origini di Diario di una dipendenza, dall’inizio (dalla nascita dell’idea, fino ad arrivare al primo giorno di apertura) alla fine (fine nel senso di oggi, perché spero proprio di poter continuare >.<). Vi spiegherò perché ho deciso di pubblicare certe Rubriche, di collaborare con le case Editrici, di fare in un certo modo le recensioni… Insomma, tutto tutto!
Cosa dovete fare voi? Semplice! Dovrete, sempre se volete, mettere in fondo a questo post i vostri pensieri sul mio angolino. Critiche ed Elogi, in modo da farmi capire se sono sulla direzione giusta o meno. Non voglio critiche gratuite, quelle sono inutili, ma qualcosa di obiettivo e con qualche consiglio personale (in fondo scrivo anche per il Vostro piacere!).
Il giro da me, durerà una settimana. Poi sotto i riflettori ci sarà un altro blog e dopo un’altra settimana un altro ancora… e così via, fino a che il giro non si conclude! Inoltre, se vorrai farmi delle domande specifiche, non essere timido! Falle pure e io le raccoglierò. Quando il primo giro finirà, ripartiremo con un’intervista!
Se vorrai, potrai curiosare anche i prossimi che verranno, oppure quelli che sono venuti prima di me 
Ma adesso bando alle ciance e partiamo subito!”

 L'idea di aprire un blog mi ha accompagnato come un chiodo fisso negli ultimi giorni dell'ormai passato 2011. Il nuovo anno, infatti, avrebbe segnato il mio ingresso nella maggiore età e desideravo fortemente trovare la forza per osare in un progetto che, fino a quel momento, mi aveva sempre intimorito. Volevo una svolta, qualcosa che fosse solo mio. Una personale conquista.
In molte passate occasioni mi era capitato di non essere stato tenace abbastanza per portare a termine un progetto, ma desideravo che il nuovo anno segnasse la nascita di qualcosa di nuovo.
I dubbi erano tanti. I primi momenti, ne ero consapevole, sarebbero stati duri: sopportare la concorrenza di colleghi già affermati, avere la certezza di essere soltanto una briciolina in un universo di blog letterari di grande fama e successo...avevo sinceramente paura di sbagliare tutto.
Dopo aver collaborato per qualche mese con Maila del blog A dream of reading e aver acquisito, quindi, nuove consapevolezze, grazie agli incoraggiamenti dei miei genitori, di qualche amico lettore e del riscontro positivo che le mie recensioni avevano su Amazon e Anobii, trovai lo slancio necessario per saltare a bordo di Blogger. Era il 7 Gennaio 2012: l'ultimo giorno prima del termine delle vacanze natalizie; il momento in cui il mio primo proposito per l'anno corrente si sarebbe realizzato. Prima del titolo del blog, nacque la grafica.
L'estate precedente avevo partecipato a un concorso per disegnare il logo di una nuova collana Mondadori e, credendo molto nel significato della mia piccola creazione, decisi di utilizzarlo come header del blog. Lo trovavo diretto, riconoscibile, personale. I libri: un mondo alternativo i cui personaggi facevano capolino nella nostra realtà, colorandola e trascinandoci all'interno delle loro vicende. Un messaggio semplice e immediato. Il resto è venuto da sé.
Sempre io realizzai per personalizzare la grafica l'immagine in bianco e nero che sta sullo sfondo e, solo in seguito, apportai le piccole modifiche che vedete ora e di cui vi parlerò a breve.
Il titolo? Semplicemente volevo creare un alter-ego di cui nessuno dei miei conoscenti sapesse l'esistenza. Già sapevo, infatti, che non avrei parlato solamente di libri. Il mio angolino cybernetico sarebbe stato un luogo in cui sfogarmi e parlare dei miei problemi: un diario personale aperto a lettori che, però, sapevano poco o niente di me. Questo perché è più facile confidarsi con persone che non conosco di persona e che, forse, non avrò mai occasione di incontrare: non giudicano, non danno consigli banali e, assieme a me, si mettono in discussione, condividendo esperienze e suggerimenti costruttivi.
E' nato così Mr. Ink e il suo diario di una dipendenza. Ho preferito strutturare la grafica molto semplicemente, dividendola in due colonnine laterali e lasciando al centro lo spazio per i vari post.
Sulla destra l'elenco dei lettori fissi (163 ♥ : vi ringrazio!), l'archivio del blog e una vetrina, intitolata “Sotto i riflettori”, in cui semplicemente con un click è possibile leggere le mie ultime recensioni. A sinistra, invece, un piccolo spazio dedicato alle mie attuali letture, la mia libreria virtuale su Anobii, le case editrici con cui collaboro e le mie rubriche. Ho preferito mostrarle a tutti i visitatori attraverso dei colorati loghi, in modo che i titoli e le immagini li aiutassero già a capire gli argomenti affrontati in esse. Fin'ora, delle quattro rubriche che aggiorno periodicamente, tutte sono nate dalla mia immaginazione e dalla voglia di condividere con tutti voi tante altre piccole passioni, anche se credo che presto, sperando in un maggior dialogo con i lettori, adotterò anche le celebri “Www...Wednesday”, “In my mailbox” e “Teaser Tuesday”.

Le “puntate” della prima rubrica, “Passion Bookmarks”, vengono postate regolarmente ogni domenica mattina. Nel crearla ho voluto unire la mia passione per il disegno a quella dei libri e del cinema, regalando ai miei lettori qualche sorriso e dei compagni per le loro appassionate letture. Immediatamente ha riscosso molto successo e l'entusiasmo che leggo nei commenti mi rende orgogliossissimo e mi gratifica per un lavoro non difficile, ma che mi ruba un po' di tempo nel fine settimana.
Recensioni a basso costo”, invece, nasce come risposta alla legge Levi. Recensendo libri che non superano mai i dieci euro, voglio mostrare a tutti che non è il prezzo elevato a fare di un libro una piacevole lettura. Prima di avere l'onore di collaborare con alcuni editori, hanno costituito per anni l'unico nutrimento per la mia fantasia. Viva i tascabili e viva tutte quelle case editrici che, silenziosamente, a colpi di € 9.90, stanno man mano rivoluzionando il mercato!
In “ I love telefilm” recensisco almeno una volta ogni dieci giorni un telefilm che accompagna i miei pomeriggi e le mie serate. Senza le serie Tv, probabilmente, non saprei come fare! In unione con i romanzi, rappresentano un'ottima via di evasione; come ho scritto nel post di presentazione della rubrica, un mezzo per ritrovare sé stessi perdendosi in quaranta minuti di puro intrattenimento.
Da poco, inoltre, ho inaugurato una nuova rubrica dedicata alle uscite internazionali: All the world is a library. Questa novità del blog è nata come un modo per migliorarmi e per crescere ulteriormente, trovando il coraggio di cominciare a leggere in lingua e di ampliare il mio limitato vocabolario inglese, che fondamentalmente deriva unicamente dai libri di testo e di letteratura adottati dal mio liceo. Sparsi per il blog, inoltre, troverete qualche recensione cinematografica e qualcuno dei miei folli deliri: non hanno uno spazio tutto loro, dato che li metto per iscritto solo di tanto in tanto.
Ultima ma non ultima, poi, la rubrica “Ritratto di signora”. La ospito sul mio blog ogni primo lunedì del mese – sotto troverete il post di Maggio – e ringrazio ancora una volta la gentilissima Monica di Booksland per essersi dimostrata sempre gentile e partecipe e per avermi coinvolto con grande entusiasmo in questa iniziativa ideata da lei.
Sotto l'immagine dell'header, accanto ai pulsanti che vi collegano alle Anteprime, alle Recensioni e al Cinema, trovate anche l'angolino delle interviste. Finora, se non sbaglio, ne potete leggere cinque, due delle quali sono state fatte ad autori stranieri: Alma Katsu (Immortal) e Federico Axat (Benjamin). Lo so, pecco di scarsa fantasia, quindi le domande sono un po' sempre le stesse, ma questo perché, da sognatore che in un vago futuro spera di essere pubblicato (...prima mi devo, però, decidere a buttare giù qualcosa -.-), trovo preziosi i consigli di persone con una notevole esperienza alle spalle. Ecco spiegato, quindi, il perché chieda spesso consigli per gli autori esordienti e così via!
Adesso tocca alle recensioni. Sinceramente non procedo mai in maniera schematica o analitica. Vado a senso, di petto. Non appena termino un romanzo, sento subito l'esigenza di scriverne le mie impressioni (questo praticamente da sempre!), quindi non mi stacco dal PC e non comincio una nuova lettura prima di aver scritto nero su bianco, nella maniera più chiara e completa possibile, quello che penso. Vi dico la verità, mi sottraggono molto del mio tempo, tant'è vero che spesso mi portano a studiare frettolosamente le materie scolastiche per il giorno successivo oppure a dedicare intere serate alla scrittura. Può rivelarsi un lavoro lungo, ma, come credo possiate dire anche voi, non è mai un peso. Essere apprezzato per il mio stile mi fa sentire fiero ed importante e i commenti degli utenti più soddisfatti sono la mia gioia nei giorni meno felici. Quando scrivo ci metto tutto: sudore, anima ed energia. Mi piace migliorarmi, mettere in luce gli elementi migliore di un libro, non liquidare mai con recensioni lapidarie il lavoro di autori da me meno apprezzati, “rielaborare” leggermente la trama per farne risaltare i tratti più essenziali e metterci del mio, quasi come se condividessi con l'autore lo stesso entusiasmo per la pubblicazione. Pur non volendolo, lo so bene, spesso posso risultare troppo prolisso (come ora: santo cielo, mi sto dilungando troppoooo xD), quindi per “spezzare” arricchisco sempre le recensioni con foto o suggestive immagini cercate sul web. Per la valutazione uso le familiare stelline anobiiane e, a fine recensione, do sempre un consiglio musicale. Libri e musica, per me, sono tasselli complementari.
Sicuramente non avrò detto tutto, ma già mi sono dilungato eccessivamente. Poveri voi che mi dovete sopportare :P
Mi scuso in anticipo se nei primi post troverete qualche errore di spaziatura o un po' di casino per quanto riguarda la leggibilità. Alcuni sono scritti con caratteri enormi, altri con caratteri piccoli piccoli! Come vedete, mi sto stabilizzando xD Pian piano ritornerò indietro sui miei passi e correggerò i miei erroracci da blogger al primo approccio con le varie funzioni di questo nuovo mondo.
Mi raccomando, siate clementi!
Un grande abbraccio a tutti. Buone letture!

Nei precedenti appuntamenti della Confraternita dei libri, si sono messi in gioco:
Morna di Forgotten Pages - Prima settimana
Monica di Books Land - Seconda settimana
Stefania Anja di I miei sogni tra le pagine - Terza settimana
Franci di Franci lettrice sognatrice - Quarta settimana
Jeanclaude di  Gocced'inchiostro - Quinta settimana
Fra e Fede di I love books - Sesta settimana
Danielle di Le guardiane del tempo - Settima settimana
Noemi di Emozioni in bianco e nero - Ottava settimana
Alessia di  Il profumo dei libri - Nona settimana

19 commenti:

  1. Per quanto riguarda le recensioni, sono molto belle. Poi, devo ammettere che anch'io vorrei scrivere più cose nel mio bloggetto, ma sono talmente lento e pieno di difficoltà con lo studio che ho poco tempo da dedicare alla scrittura personale. Continuerò a seguirti. Buone letture anche a te!
    ps: fammi sapere se e quando leggerai un libro in lingua originale inglese! ;)

    RispondiElimina
  2. Michele vieni a su blue moon! C'è la terza prova del giveaway,e tu sei passato al terzo step! sbrigati che rimangono solo tre giorni. dopodiche decreterò il vincitore! ti aspetto! Bacio

    RispondiElimina
  3. Senza tanti giri di parole...IO ADORO IL TUO BLOG ^_^
    Innanzitutto, come dico ormai in ogni mio commento, mi piace tantissimo come scrivi...trovo che le tue recensioni abbiano uno stile, passami il termine, quasi poetico...riescono a catapultarmi direttamente nel mondo descritto nel libro...e facendo mente locale, ben oltre il 50% dei libri che ho letto o acquistato ultimamente è proprio per merito delle tue recensioni :)
    Parlando delle rubriche...chiaramente sono orgogliosa della tua partecipazione alla rubrica Ritratto di Signora della mia adorata Monica...amo i tuoi lavori di grafica...i segnalibri sono sempre uno meglio dell'altro...da appassionata di telefilm non posso non amare anche la rubrica a loro dedicata...
    Insomma, l'unica pecca riguarda solo me: non riesco a seguirti con la costanza che vorrei :( vorrei che esistessero giornate da 48 ore -_-"
    o avere una Giratempo XD
    Detto tutto questo....io non cambierei una virgola...e ti auguro di continuare con la stessa passione con cui hai iniziato...e di realizzare prima o poi, anche il tuo sogno di scrivere un libro un giorno...
    io sarò in prima fila in libreria, promesso ^___^

    RispondiElimina
  4. Eccomi qui a commentare! ^^
    Seguo il tuo blog da quando è nato, ma ammetto che non sono passata spessissimo.. perdono :( partiamo dalla grafica: non sono un'amante dei colori sovrapposti, ma nel tuo caso il risultato è molto carino è non è fastidioso. Stessa cosa per i colori che utilizzi.. non smanio per il bianco e il blog, ma questa è una cosa talmente personale che in effetti conta poco ^^" il font che utilizzi è chiaro e semplice, perfetto per non affaticare la vista :)
    Carina la pagina "Chi sono.. e contatti!", serve ai lettori per capire subito con chi hanno a che fare e rende semplice trovare i vari link/profili/indirizzi e-mail.
    "Cinema".. non sono una grande amante della Tv, ma noto con piacere che spesso parli proprio di quei pochi telefilm che adoro, quindi un pollice in su ^^
    Ok per le interviste, le anteprime.
    Le tue recensioni mi piacciono, adoro i pareri fatti col cuore e non con la testa ^^
    Ottimo il ritmo con cui viene aggiornato il blog..

    Insomma, non ho grandi critiche da fare ^^

    RispondiElimina
  5. Finalmente riesco a passare per commentare! Scusa l'attesa.
    Prima di tutto vorrei farti i complimenti per il lavoro che sei riuscito a fare in così poco tempo. Il blog è nato da poco, ma ha già un'ottima qualità per i contenuti.
    La grafica è ben fatta e molto adatta per l'argomento di cui tratti maggiormente, anche se personalmente preferisco altri colori (ma ovviamente è una cosa molto soggettiva).
    La prima cosa che colpisce è la cura pulita e precisa con cui hai impostato il blog ed è una cosa che apprezzo molto e che io temo di non riuscire a fare XD Quindi complimenti!
    È facile girare per il blog e trovare ciò che si cerca.
    Adoro le tue recensioni. Sono scritte con il cuore e sono particolari, uniche personali. Trasmetti le tue emozioni ed è una cosa che amo molto. Penso che sia il tuo punto di forza e ciò che ti distingue.
    Le rubriche sono poche ma tutte interessanti e originali. Ottima idea per le recensioni a basso costo!
    La rubrica dei segnalibri è fantastica! E trovo che sia davvero bella "ritratto di signora".
    All the world is library e i love telefilm sono davvero utili. Non seguo molto i telefilm, per cui può essermi di aiuto saperne di più. Per l'altra invece devo ammettere che apprezzo chi legge in lingua. Io conto sempre di cominciare a farlo seriamente, ma ancora non sono riuscita a farlo.
    Mi dispiace riuscire a passare poco e le poche volte non faccio in tempo a commentare, ma cercherò di rimediare! Ok forse non sono riuscita a trovare molte critiche scusa :(
    Spero comunque che sia stato utile! ^^

    RispondiElimina
  6. Non ho proprio assolutamente nulla da dire. Il tuo Blog è bellissimo. Davvero. E ti stimo molto.
    Ho uno stile di scrittura che ammalia. Non stanchi e non sei prolisso. Io arrivo alla fine del post in un soffio e senza fatica perchè mi piace scorrere i tuoi pensieri.
    La grafica naturalmente è bellissima. Ed il fatto che l'header del Blog sia stato realizzato da te è fantastico. Davvero bello. Mi piace un sacco. Appena scoperto mi son messa tra i tuoi follower proprio perchè sei diretto e spontaneo.
    Nessun fastidio per i caratteri, gli errorini di spaziatura... Cosa sono??? Con un pò di pratica ci si aggiusta. Sono i contenuti che contano!
    Le tue recensioni mi piacciono un sacco. Te l'ho già detto che adoro il tuo stile? Complimenti.
    Potrei solo suggerirti di mettere il link per le ricerche con google nel tuo Blog (stavo diventando matta a cercare questo post!).
    Un'altra cosa che mi ha colpito del tuo Blog è il fatto che i libri e la musica, le colonne sonore, abbiano una linea diretta. È vero, anche a me capita di associare spesso una colonna sonora ad un libro, e spesso coincidono con le tue. Ottima idea!
    Complimenti davvero per l'ottimo lavoro!

    RispondiElimina
  7. Il mio commento sarà breve perchè ADORO questo blog quindi non ho nessun tipo di critica da farti! A partire dalla grafica, molto originale, passando per le recensioni.. sempre precise e dettagliate con immagini ricercate e molto belle, per finire alla rubriche .. bellissime tutte! Hai dalla tua il fatto che riesci sempre ad avere idee nuove e molto originali e questo è sicuramente il tuo punto di forza! La rubrica che mi piace di più è sicuramente quella dei segnalibri.. fosse per me me li stamperei tutti!!! Il blog è molto ordinato, sai che amo il corpo centrale e le due colonne laterali, secondo me danno quel senso di ordine e spazio che cerco in un blog! Altro non posso aggiungere.. qui va tutto benissimo! Bravo Mik

    RispondiElimina
  8. Eccoti! Tra l'altro io ti ho premiato 'miglior blogger della settimana' su Fiumi di parole; occhio, perché non ho nessun banner da assegnarti, e comunque il mio è un angolino piccino picciò che ancora deve avere la fortuna di essere conosciuto, però ogni settimana ho deciso di dare un piccolo riconoscimento ai blogger più meritevoli, e questa volta è toccato a te :)
    Tornando a noi... per me il tuo blog è f***e perfetto. Bon, penso di aver scritto tutto, arrivederci.
    ...
    ...
    Ovviamente scherzo! Però davvero, io sono una che critica, critica, critica; trovo sempre un difetto anche nelle cose più esaltanti, è il mio carattere e non posso farci nulla. Al tuo blog non riesco a trovare difetti... sei puntuale e costante, leggi di tutto, non ti fossilizzi su un unico genere, la rubrica in cui crei segnalibri è fantastica, forse le recensioni sono un po' troppo lunghe... però non è un difetto su cui valga la pena soffermarci. A volte non sono stata d'accordo con i tuoi giudizi su alcuni libri, ma il mondo è bello perché vario, non credi? Anche la grafica mi piace, cosa rara -se non rarissima. Forse non impazzisco per i vari link che hai inserito sotto l'immagine di presentazione (home; chi sono e... contatti; recensioni; eccetera), fanno molto anni settanta, i colori sono troppo sgrargianti... ma che razza di critica è questa? Più che altro è una precisazione XDXD. Non credo di avere altro da dire, se non: continua così, e spero di trovare il tempo di seguirti più assiduamente. Ciao!

    RispondiElimina
  9. MIK!!!!!!!!! Oddio finalmente arrivo anche io ^^
    Devo ammetterlo, io ti conoscevo già da prima che entrassi nella Confraternita ma non ho mai visto molto di tuo. Questo è un peccato perché quello che poi ho scovato qui, è veramente molto interessante! Partiamo però dall’inizio.

    Il titolo e la grafica che hai usato è originale e strepitosa (me invidiosa). Un punto in più per il fatto che l’hai fatta da te. L’immagine è troppo grande ma con il fatto che sotto, si vede una trama “leggera”, non sfigura e mi piace.
    Non posso dire la stessa cosa dei bottoncini sotto, che a parer mio, sono fin troppo chiari. Le due colonne sono molto semplici, non appesantite ma ho due “pecche” da farti notare. Non c’è molto su di te e visto che è un po’ il tuo diario, sarebbe bello avere qualche informazione in più. In secondo luogo, non capisco molto “sotto i riflettori”… Sono libri che stanno per uscire? No perché Dark Shadows è già uscito….. Film che ti sono piaciuti? Libri che ti hanno particolarmente affascinato? Mmmmh….. cosa sono?? >.<
    Rimanendo in questo tema, cosa sono quelle due foto che ho trovato alla fine? Ex Giveaway? Sostieni qualcosa? O specifici o togli… è vero che nessuno va così in fondo però….
    Oh…. Ecco la tua presentazione!! Carinissima l’immagine…. Ma non è un po’ troppo nascosto? Passion Bookmars, fammelo dire, è strepitoso! Giuro che prima o poi le stamperò tutte…. Anzi, con il tuo permesso, le stamperò e le regalerò a qualche amica lettrice (ovviamente dirò che è un lavoro tuo ^^)
    Recensioni a basso costo, è un’idea molto carina e utile. Ormai lo sappiamo tutti, leggere è diventato un lusso ma non vuol dire che tutti debbano sempre svenarsi per leggere qualcosa di carino!
    Da quando sono nella confraternita, ho incominciato a scoprire il mondo dei Telefilm. Io li ho sempre evitati dato che non ho mai troppo tempo per vederli e soprattutto, non voglio rimanere legata alla TV in giorni e orari specifici. Mi scoccia da matti e con le serie che mandano in tv è quasi impossibile rimanerne fuori. Poi ho scoperto che ci sono anche su internet (è una cosa vergognosa essendo io figlia di un dipendente della Mediaste che smanetta su internet praticamente sempre) e da lì, la pulce nell’orecchio è arrivata e la sto combattendo. Mi state facendo venir voglia di seguirle ma vedremo. Per la tua rubrica però non mi sbilancio, lo faranno altri che capiranno meglio la tua passione.
    All the world is a library è una rubrica coraggiosa. Siamo sinceri, a chi non è mai capitato di sbavare per un libro straniero? (mi capita spesso!) Come hai detto tu però, leggere in lingua originale è sempre difficile (tranne per il nostro Jean –Putto per me – che parla perfettamente mille lingue) e ammetterlo e continuare a sbavare, non è da tutti!
    Ritratto di una signora, come ho già detto in altri blog, è una rubrica che non seguo. Mi spiace dirlo da una parte ma non riesce a prendermi moltissimo. Di tanto in tanto leggo, la trovo anche bella e di carattere ma a ME, non prende.
    Film. Qualche anno fa, mi era venuto il trip di fami la mia “libreria del film”, perché se una sera, non avevo voglia di fare nulla, un bel film carino, ci stava (e poi perché sono una maniaca in queste cose XD). Peccato però che avessi bisogno di fare mille cose per portare a termine il mio progetto e a malincuore, devo dire che il tutto è ancora lì. Fare recensioni sui film però non mi viene e non mi ci metterò mai, sarei sempre troppo cattiva, anche su un film che ho adorato XD apprezzo così il tuo lavoro!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. RECENSIONI….. trema!! >.<
      Lo ammetto, le tue recensioni non mi piacciono molto. Ti dilunghi troppo, sei noiosissimo, lento. Spesso le evito, perché dopo poche righe mi cala la palpebra. Di solito cerco quelle brevi e sui libri dove sono molto ma moooolto indecisa…………………………………………………. Direi che sono bacciate!!!!!!!!!!






      Ahahahahahahahahahahahah sto scherzando!! XD oggi mi sento un po’ così…. Cattiva XD
      Parlando seriamente, un paio di cose vere le ho dette. Io non leggo tutte le recensioni, ma non perché siano brutte ma per due punti. In primis, se hai letto un libro che io voglio, non voglio farmi influenzare (e con me non è poi così difficile), come seconda cosa, scrivi molto. Non che sia una pecca eh, ci metti il cuore e si vede. Però sono fatta così. Le leggo soprattutto se sono indecisa o se voglio vedere se la pensiamo allo stesso modo. Non riesco a dirti molto, nel tempo cambierai modo di fare recensioni, è normale. Sperò però che il cuore rimanga lì, dove lo vedo ora.
      Per il resto, mi piace. Mi piacciono le immagini che usi per i vari post, mi piace il cuore che metti e anche la precisione. Continuerò a seguirti anche quando la Confraternita sarà finita :)

      Elimina
  10. Ciao Michele :)
    Scusa per il ritardo....
    Seguo il tuo blog già da qualche mese e mi piace tantissimo!!!
    La cosa che traspare subito è la tua creatività: il titolo e l'immagine creata da te mi piacciono tanto e anche la grafica del blog; le rubriche che ti sei inventato: Passion Bookmarks è la mia preferita,sei bravissimo!; ho visto che disegni anche bene,complimenti.
    Le colonne vanno benissimo così,aggiungerei solo la casella Cerca.
    Le tue recensioni sono davvero lunghe,ma fantastiche perchè scrivi davvero bene,quindi basta avere un po' di tempo per leggerle perchè meritano. La rubrica sui telefilm mi piace,perchè fai conoscere alle persone nuovi telefilm e il mio post preferito è quello in cui parli di Glee ;)
    Mi piace anche la tua idea di aggiungere le foto ai post e la musica a fine recensioni.
    Anche le interviste sono belle!!
    Come vedi,solo un consiglio. Perchè il tuo blog è già bello così,e oltre alla creatività,arriva anche la tua passione,le tue emozioni e il tempo che gli dedichi. Davvero complimenti!!!! Buona serata :)

    RispondiElimina
  11. Sono in straritardo..lo ammetto, ma credevi davvero che mi fossi dimenticata di passare a commentarti?? ^^
    Bene, tutto il mio commento potrebbe riassumersi in poche righe (come effettivamente sarà!) dato che di critiche non ne ho proprio da farti! Il tuo blog mi piace infatti un sacco!! Adoro la rubrica Passion Bookmarks e le tue recensioni, si vede che ci metti la passione e l'amore per quello che scrivi e ti posso assicurare che da questa parte dello schermo arriva tutto! Mi piace il modo che hai di parlare di un libro, di entrare dentro la storia, sebbene le mie e le tue recensioni siano strutturare in maniera diversa! Apprezzo sempre i tuoi consigli musicali e sono convinta anche io che lettura e musica possano andare di pari passo.Adoro la maniera in cui scrivi, il tuo stile è davvero qualcosa di molto intenso e accattivante per chi legge, e già che ci sono ti accuso della crescita sproporzionata della mia wl! Ritieniti responsabile!! :)Inoltre ho scoperto che abbiamo pure gli stessi gusti nonchè alcune problematiche comuni....dunque sono e rimarrò senza dubbio tua assidua frequentatrice del blog!!! :D Per quanto riguarda la grafica non ho da dirti nulla anche perchè sinceramente capendone poco io stessa non sono certo adatta a darti consigli utili. Ti posso dire che la trovo adatto al blog e non stanca la vista o robe simili!
    Io ho terminato!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
  12. Ciao caro! ci sono anche io! sono l'ultimissima!
    Allora sarò davvero breve, non perchè non voglia commentare, ma perchè il tuo blog mi piace moltissimo quindi non saprei davvero cosa criticare. le recensioni che scrivi sono così belle, cosi sentite che ogni volta che ne leggo una mi ritrovo a pensare che dovresti farlo di lavoro, quindi comlimentissimi!
    la grafica la adoro! la copertina è bellissima! le rubriche anche.
    Una cosa che mi piace un sacco è che spesso posti canzoni. non molti blog lo fanno quindi tanto di cappello!
    Se posso criticarti solo in una cosa, ti direi di accorciare un po' quello che scrivi, ogni tanto ti dilunghi un po' troppo.. :=D
    Ma va benissimo anche cosi! un bacione. ci sentiamo presto.

    RispondiElimina
  13. Chiedo scusa per il terribile ritardo.
    Cosa dire io sono innamorata di questo blog,la grafica è semplice e deliziosa, lo spazio centrale dedicato ai post è perfetto, malgrado non ami troppi banner sulle colonne laterali tu li hai organizzati talmente bene che è tutto perfettamente ordinato.
    Le recensioni sono deliziose, il tuo stile e fluido e molto coinvolgente.
    Adoro i segnalibri che fai, pagherei oro pur di saper lavorare così bene con la grafica. La cosa che più mi piace sono i post che dedichi al mondo del cinema, ed alla tv: è bello vedere come analizzi nel dettaglio le caratteristiche dei telefilm.
    Complimenti di cuore per tutto :D

    RispondiElimina
  14. :) prima di iniziare mi scuso per due motivi: il primo è il tremendo ritardo con cui commento, il secondo è la brevità del commento stesso ^^'' chattando spesso sai già come la penso praticamente su tutto, le tue recensioni mi piacciono molto, si vede che ti ci dedichi e che cerchi di trasmettere al meglio le sensazioni che la lettura di turno ti ha suscitato :) Adoro il logo così come la grafica in generale, è molto chiara e divertente; tra le rubriche (come ben sai) quella che preferisco è I love telefilm, visto che abbiamo più o meno gli stessi gusti xD
    Ok chiudo che devo correre a finire un libro xD

    RispondiElimina
  15. Miiiiiiiiiiiiiik, ci sono anch'io. Super in ritardo, forse l'ultima a commentare, ma ci sono :)

    Non seguo sempre il tuo blog, spesso per mancanza di tempo, ma ogni volta che entro rimango affascinata.
    Mi piace lo sfondo e il logo così personali, le colonne sono ben ordinate con tutto il necessario che salta subito all'occhio... Non mi piacciono molto i bottoni delle pagine in alto create con flashvortex, preferirei quelle classiche di blogger, ma questo è un parere molto personale.

    Le rubriche sono le più varie e tutte ben curate, credo tu sia una persona piena di idee e fantasia e questo si capisce da ogni cosa sul tuo blog. Il tuo diamante è sicuramente "Passion bookmarks" che riscuote successo e soprattutto che è meravigliosa. Crei segnalibri davvero bellissimi.

    Le recensioni sono personali e dettagliate, ma come ti hanno detto anche altri, forse spesso ti dilunghi un po' troppo e non solo nelle recensioni, ma anche qui il parere è personale. Probabilmente sei una persona che ha tanto da dire e trasmettere e di conseguenza fai bene a farlo.

    Dovrei aggiungere altro? Non credo. Il tuo è uno dei blog miglior, più curato e più accattivante, grazie a te che sei pieno di idee che riesci a portare avanti.

    Complimenti Mik, sono certa continuerai a migliorare sempre più. Un bacio!

    RispondiElimina
  16. Ciao Mik! Eccomi finalmente qui per commentare il tuo Blog. Sai che seguo Diario di una dipendenza con una certa assiduità, che adoro le tue recensioni e le tue iniziative, per cui potrai già capire che il mio sarà un parere più che entusiastico. Ma andiamo per gradi. Grafica: mi piace molto l'originale veste estetica del tuo spazio virtuale. La trovo innovativa e unica, elementi che di certo sono degni di nota. Ma cosa ancora più importante, la trovo estremamente anticonformista. A partire dal banner d'apertura, sino all'immagine di sfondo. Complimenti! Le rubriche: senza dubbio tutte sensazionali (mi piace molto Passion Bookmarks e I ♥ Telefilm, che seguo sempre con piacere) e curate. Ottimo. Recensioni: aaah, e qui giungiamo a quello che molti hanno segnalato come punto debole. Ho sentito dire che sono piuttosto lunghe e prolisse. Personalmente non la penso così. Sai che pure io, di solito, mi dilungo parecchio quando comincio a parlare di romanzi, quindi trovare un'altra persona che non si limita a esprimere il proprio poche righe - per quanto possano essere ottime, attenzione!, non critico chi è breve e coinciso, il fatto è che ognuno ha il proprio stile - non può che farmi piacere. Ragion per cui leggo tutte le tue recensioni con estremo interesse, le apprezzo davvero molto.
    In conclusione, ancora complimenti, Mik. Il tuo è davvero un Blog curato e colmo di passione. Continua così.

    RispondiElimina
  17. Ciao.
    Forse è il primo commento che scrivo qui, forse no.
    Ma questo sembrava il post giusto.
    Diciamo che è da poco che ho scoperto il tuo blog, intendo scoperto veramente, e mi piace moltissimo.
    Le recensioni sono fantastiche, riesci a metterci te stesso dentro ed il linguaggio che usi è semplicemente meraviglioso per una che, come me, è innamorata delle parole.
    E da un certo lato sono un po' gelosa, perché tu riesci a scrivere in quel modo.
    Anche le immagini sono veramente bellissime.
    Quindi complimenti, perché continuerò a seguirti sicuramente e vorrei tanto diventare una tua lettrice assidua.
    Insomma, alla fine volevo dire solo questo, non che sono gelosa ma che sei veramente bravo.Continua così, per favore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, carissima. Il tuo è uno di quei commenti che danno un senso alle giornate della gente. Finché lettori e lettrici come te mi leggeranno, io continuerò a scrivere i miei pensieri sul blog. Un abbraccio, M.

      Elimina